Ismea mette all'asta 43 terreni per oltre 1.000 ettari, per Parentela (M5S) “è un'opportunità da cogliere al volo, specie per i giovani”

Ismea mette all'asta 43 terreni per oltre 1.000 ettari, per Parentela (M5S) “è un'opportunità da cogliere al volo, specie per i giovani”
Il Fatto di Calabria ECONOMIA

Si tratta di un’opportunità da cogliere al volo, soprattutto per i giovani.

Nello specifico, grazie alla Banca nazionale delle terre agricole, istituita nel 2016, vengono messi a disposizione oltre 16mila ettari, che costituiscono 624 aziende agricole potenziali».

Lo afferma, in una nota, il deputato M5S Paolo Parentela, che alla Camera siede in commissione Agricoltura.

«La provincia con più terreni a disposizione – prosegue la nota – è quella di Reggio Calabria con 17 appezzamenti (280 ettari), seguita da Vibo Valentia con 10 (219 ettari) e, poi, Cosenza (326 ettari) e Crotone (320 ettari) con 8 terreni ciascuna

«La Calabria – precisa il parlamentare – potrebbe quindi avere 43 aziende, con una superficie complessiva di 1.073 ettari. (Il Fatto di Calabria)

La notizia riportata su altri media

Il presidente della commissione Agricoltura alla Camera sottolinea che "11 terreni sono in Umbria, con una superficie complessiva di 736 ettari. Con la ‘Banca nazionale delle Terre Agricole’, istituita nel 2016, vengono messi a disposizione oltre 16mila ettari per 624 aziende agricole". (PerugiaToday)

Oggi, con l’avvio del IV bando, si vuole dare una scossa alla strutturale rigidità del mercato dei terreni agricoli. Pensando a questi bisogni futuri, la BTA è un progetto lungimirante, prezioso e necessario che rimette in circolo terreni produttivi offrendo un’opportunità di investimento a nuovi operatori o di consolidamento per aziende già operative”. (Agrifood Tech)

Lo afferma, in una nota, il deputato M5S Paolo Parentela, che alla Camera siede in commissione Agricoltura. Nello specifico, grazie alla Banca nazionale delle terre agricole, istituita nel 2016, vengono messi a disposizione oltre 16mila ettari, che costituiscono 624 aziende agricole potenziali». (Gazzetta del Sud - Edizione Calabria)

Ismea mette all'asta 43 terreni in Calabria. Parentela: «Opportunità da cogliere»

Ismea, la procedura dell’asta: come funziona. Per accedere alla procedura di vendita di questa quarta edizione della banca nazionale delle terre agricole si passa attraverso uno sportello telematico sul sito Ismea Dalla sua istituzione, nel luglio 2016 ad oggi, la Banca nazionale delle Terre Agricole ha messo in vendita 530 terreni per un totale di 15.478 ettari. (QuiFinanza)

Con la “Banca nazionale delle Terre Agricole”, istituita nel 2016, vengono messi a disposizione oltre 16mila ettari, 624 aziende agricole, il 70% al Sud. Portare avanti una piccola realtà editoriale che comprende un sito web aggiornato ed una rivista mensile, è un compito arduo per via del tempo ingente e delle risorse da dedicare. (AgoraBlog)

Nello specifico, grazie alla Banca nazionale delle terre agricole, istituita nel 2016, vengono messi a disposizione oltre 16mila ettari, che costituiscono 624 aziende agricole potenziali». Lo afferma, in una nota, il deputato M5S Paolo Parentela, che alla Camera siede in commissione Agricoltura. (Corriere della Calabria)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr