Le pagelle di Palomino: segna da fantasista e veste i panni del gigante in difesa

Le pagelle di Palomino: segna da fantasista e veste i panni del gigante in difesa
TUTTO mercato WEB SPORT

I voti. TMW: 8. Gazzetta dello Sport: 7,5. Corriere dello Sport: 6,5. Tuttosport: 7,5. Corriere della Sera: 8. TuttoAtalanta: 8

Le pagelle di Palomino: segna da fantasista e veste i panni del gigante in difesa. vedi letture. L'eroe del pareggio contro lo Young Boys è senza dubbio José Palomino, autore di un gol ma anche lottatore instancabile fino al fischio finale.

TuttoAtalanta lo incensa scrivendo: "Un autentico gigante" e poi ancora lo definisce "insuperabile". (TUTTO mercato WEB)

Su altri giornali

Dipende tutto da noi adesso, abbiamo l'ultima partita in casa e se vinceremo passeremo. Young Boys-Atalanta, le parole di Zapata. "C'è un po' di rammarico, pensavamo di vincere la partita ma non è stato così. (Fantacalcio.it)

ZAPPACOSTA – «Si è girata male ‘sta caviglia, vedremo domani. CONTINUA A LEGGERE LE PAROLE DI GASPERINI POST YOUNG BOYS ATALANTA SU CALCIONEWS24 (Juventus News 24)

Anche se in questi anni ha dimostrato di essere letale anche entrando dalla panchina: può bastargli anche un pallone Ma di mezzo ci si è messo l'infortunio patito a settembre, subito dopo essere stato acquistato a peso d'oro nelle varie aste del fantacalcio. (Fantacalcio.it)

Atalanta, Gasperini: «C’era un rigore netto su Pasalic, ma pensiamo a conquistarci la qualificazione»

Vincendo avremmo avuto a disposizione due risultati su tre, ma ci giocheremo il passaggio del turno in casa davanti al nostro pubblico, tra due settimane, contro il Villarreal". (Repubblica TV)

Intervistato da "Sky Sport", Duvan Zapata, centravanti dell'Atalanta e della nazionale colombiana, fa il punto sul pareggio ottenuto in Champions League contro lo Young Boys e sul match di campionato da giocare sabato contro la Juventus: "Un po’ di rammarico è normale che ci sia, non nascondo che pensavamo di vincere la partita. (Tutto Juve)

C’era un rigore netto su Pasalic, tra l’altro», la premessa dell’allenatore dell’Atalanta. Sulla punizione del 3-3: «Muriel s’era scaldato bene, c’era Koopmeiners sulla palla, ma Luis mi ha convinto a far tirare la punizione a lui». (Corriere Bergamo - Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr