Ponte di Genova, il collaudo statico ha dato esito positivo

Ponte di Genova, il collaudo statico ha dato esito positivo
SardiniaPost SardiniaPost (Interno)

Anas, dopo aver analizzato i risultati delle prove di carico effettuate sulla struttura, ha rilasciato il certificato di collaudo.

Il collaudo statico ha previsto, in una fase iniziale, anche il controllo della qualità dei materiali utilizzati, la certificazione della loro idoneità e soprattutto le opportune verifiche di corrispondenza con quanto previsto dal progetto esecutivo.

Su altri media

I portavoce di Europa Verde Liguria dichiarano: “In queste ore vogliamo esprimere la nostra vicinanza e solidarietà alle famiglie delle vittime del Ponte Morandi. “Il Buonsenso ha deciso di non partecipare all’inaugurazione del nuovo ponte. (IVG.it)

L’Inno nazionale d’Italia introdurrà la lettura dei nomi delle 43 vittime del crollo del Ponte Morandi, seguita dall’esecuzione di un minuto di silenzio in loro memoria. Dopo i discorsi delle autorità e dell’architetto Renzo Piano, padre del progetto per il nuovo ponte, seguirà la Benedizione del nuovo viadotto, il taglio del nastro e per concludere il sorvolo delle Frecce Tricolori. (Telecity News 24)

ilBuonsenso sta veramente dalla parte dei cittadini liguri e non è interessato a manifestazioni di facciata.” Molto più necessaria e importante la lotta per la revoca delle concessioni autostradali, che viene ora messa incredibilmente in secondo piano, con l’affidamento del nuovo ponte ad ASPI. (Riviera Time)

Anche perché, senza dimenticare ciò che è stato, la città non si è mai veramente fermata in questo difficile 2020. Dopo quasi due anni dal crollo del ponte Morandi, in cui hanno perso la vita 43 persone, il nuovo viadotto Genova San Giorgio – questo il suo nome – verrà inaugurato nel pomeriggio del 3 agosto con la partecipazione del presidente della Repubblica Sergio Mattarella e un'esibizione delle Frecce Tricolori. (Quattroruote)

Il collaudo statico ha previsto, in una fase iniziale, anche il controllo della qualità dei materiali utilizzati, la certificazione della loro idoneità e soprattutto le opportune verifiche di corrispondenza con quanto previsto dal progetto esecutivo. (Secolo Trentino)

Il nuovo ponte, che prenderà il nome di ponte Genova San Giorgio, sarà inaugurato lunedì 3 agosto alle 18,30, come ha annunciato Marco Bucci, sindaco di Genova e commissario straordinario per la ricostruzione del ponte. (Trasportale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr