Carcare, 75enne muore per arresto cardiaco: aveva fatto la prima dose vaccino Pfizer

Carcare, 75enne muore per arresto cardiaco: aveva fatto la prima dose vaccino Pfizer
Telenord SALUTE

La procura ha attivato le procedure per l'autopsia

di Marco Innocenti. Aveva ricevuto nella giornata di martedì la prima dose del vaccino Pfizer l'uomo di 75 anni, originario di Carcare, che nella mattinata di mercoledì è deceduto per un arresto cardiocircolatorio.

L'uomo era stato vaccinato presso il centro vaccinale della Scuola Penitenziaria di Cairo Montenotte.

Pochi giorni fa aveva ricevuto la seconda dose del vaccino Pfizer. (Telenord)

Su altre testate

Una donna di 75 anni, appartenente alla macrocategoria degli ultravulnerabili (ad esempio persone con malattie croniche, pazienti oncologici o con grande obesità) è morta sabato scorso all’ospedale policlinico San Martino di Genova dove era arrivata in gravi condizioni. (Genova24.it)

Prevede due dosi. Questi adenovirus sono stati modificati in modo da contenere il gene della proteina spike (Giornale di Sicilia)

Data 8 aprile 2021. Siamo due coniugi, soggetti ultra fragili dichiarati dal centro Vaccini di via Forcile idonei ad effettuare il vaccino Pfizer soltanto, con la promessa che ci avrebbero contattati nei prossimi giorni via telefono; promessa inevasa ad oggi; hanno trattenuto tutta la documentazione richiesta. (La Sicilia)

Vaccini in Campania, dubbi over 60 su AstraZeneca ma la maggioranza dice sì

Lo ha detto a Buongiorno, su Sky TG24, il presidente del Consiglio superiore di sanità (Css) Franco Locatelli. Per il vaccino anti-Covid di Pfizer «ci sono dati che indicano che è possibile allungare l'intervallo da 21 a 42 giorni senza perdere l'efficacia della copertura vaccinale. (La Gazzetta di Mantova)

“Negli ultimi giorni, a partire da lunedì, mediamente le persone che hanno disdetto la prenotazione per la somministrazione del vaccino AstraZeneca sono mille al giorno – ha detto Coletto – Ad oggi, abbiamo superato le 5 mila disdette e gli operatori del Nus, che ricevono solitamente intorno alle 4 mila chiamate quotidiane, si sono trovati a gestire in questa settimana circa 22 mila telefonate per ogni giornata, con richiesta di chiarimenti”. (Gualdo News)

APPROFONDIMENTI L'EPIDEMIA AstraZeneca, De Luca tuona da Avellino:«Comunicazione idiota,. «Ho 60 anni e sono il primo della nuova fase del vaccino AstraZeneca, ma il cambio di rotta non mi disturba. (ilmattino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr