Gli occhiali? Ora fanno foto e video Ecco le lenti che guardano al futuro

Gli occhiali? Ora fanno foto e video Ecco le lenti che guardano al futuro
QUOTIDIANO NAZIONALE SCIENZA E TECNOLOGIA

Mark Zuckerberg, il papà di Facebook, li indossa già da qualche. di Luca Bolognini. Gli occhiali del futuro indossano un stile intramontabile.

Perché l’obiettivo dei nuovi Ray-Ban Stories è proprio quello di farci cogliere l’attimo, nel senso più fotografico del termine, senza toglierci il gusto di viverlo.

Ma cosa possono fare questi nuovi occhiali intelligenti?

Quando azioneremo le telecamere – proprio per avvertire chi ci sta davanti che stiamo riprendendo quello che stiamo vedendo – si accenderà una luce led bianca

(QUOTIDIANO NAZIONALE)

Ne parlano anche altri giornali

Ray-Ban Stories Per le operazioni di registrazione e scatto c'è un tastino sull'asta destra, una luce lampeggia intorno alle due fotocamere per avvisare le persone che il dispositivo sta catturando le immagini. (RSI.ch Informazione)

Un po’ a sorpresa sono disponibili sul mercato gli occhiali smart, intelligenti, realizzati dall’interessante collaborazione fra EssilorLuxottica, leader mondiale della produzione di occhiali, e Facebook. (Il Sussidiario.net)

Sono ricoperte dal classico logo di Ray-Ban, ma non c’è traccia di alcun marchio proprietario di Facebook, tranne che sulla scatola. Le fughe di notizie mostrano tre dei classici stili di montatura di Ray-Ban tra cui Wayfarer e Round (che appare sopra nell’immagine), insieme a Meteor (che invece appare sotto). (NewsDigitali)

Facebook lancia i nuovi smart glasses firmati Ray-Ban

Il comunicato del club. “Il West Bromwich Albion ha una storia orgogliosa e combatte tutte le forme di discriminazione. Linea dura dei club inglesi contro il razzismo, negli stadi e ‘per mezzo’ social. (Calcio In Pillole)

I nuovi Wayfarer pesano appena cinque grammi in più dei modelli senza telecamere. «I Ray-Ban Stories offrono una sensazione di libertà difficile da descrivere (Quotidiano.net)

E invece la realtà, con i Ray-Ban Stories, ha superato di gran lunga la fantasia. Chi mai avrebbe pensato che poter indossare un paio di occhiali in grado di scattare foto, girare video, registrare audio e riprodurre suoni e voce durante una telefonata fosse un gesto alla portata di tutti? (Vogue Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr