Del Genio: "Squadra lunga e incapace di avere le giuste distanze, prestazioni ancora deludenti"

CalcioNapoli24 SPORT

Paolo Del Genio è intervenuto in diretta alla radio ufficiale della SSC Napoli, Kiss Kiss Napoli, durante la trasmissione 'Radio Goal', per parlare del calcio Napoli.

La squadra era lunga, incapace di avere le giuste distanze tra i vari reparti.

Le ultime prestazioni dei partenopei sono state davvero molto deludenti”

Io credo che questo caso debba fare riflettere.

Ecco quanto evidenziato da CN24: “Ieri gli azzurri avevano commesso sette falli con ben cinque amonizioni. (CalcioNapoli24)

Su altre fonti

Contro il Granada, al netto delle tante assenze, si è vista una squadra incapace di reagire anche sotto il punto di vista emozionale. Sul futuro di Gattuso. “Io penso che il coach calabrese lascerà il Napoli al termine della attuale annata calcistica (CalcioNapoli1926.it)

Naturalmente il cronista napoletano non ha dato nessuna notizia di calciomercato anche se il nome di Mazzarri è spesso accostato al Napoli Il giornalista Paolo Del Genio, tra il serio e il faceto, ha raccontato un sogno: "Mi trovavo al Vomero in compagnia di mia moglie". (AreaNapoli.it)

Ordine ha parlato della sconfitta del Napoli con il Granada e della situazione di Gennaro Gattuso, che è sembrato più nervoso del solito. LE PAROLE DI FRANCO ORDINE. Di seguito le parole del giornalista ed opinionista Franco Ordine, ospite a Radio CRC. (CalcioNapoli1926.it)

Motivo la cessione problematica di Ghoulam, difficile da piazzare per il suo costo. Sull’Europa League, secondo Venerato, è difficile andare avanti su tutti i fronti con una coperta così corta e probabilmente gli azzurri preferiranno concentrarsi sulla lotta Champions (CalcioNapoli1926.it)

Napoli, a Bergamo con tre rientri: Gattuso vuole restare agganciato al treno Champions. Una situazione ancora estremamente difficile, ma con i primi 3 rientri che possono aiutare la gestione delle forze (TUTTO mercato WEB)

Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, pensò seriamente di cedere Lorenzo Insigne in prestito al fine di consentirgli una piena maturazione. Al telefono consigliai al presidente di non cedere Insigne (AreaNapoli.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr