Covid, in Brasile 4mila morti al giorno. Bolsonaro contro il lockdown: «Fa ingrassare»

Covid, in Brasile 4mila morti al giorno. Bolsonaro contro il lockdown: «Fa ingrassare»
Altri dettagli:
leggo.it ESTERI

La gente sta perdendo il lavoro e nessun sindacato fa nulla contro questo», ha sottolineato Bolsonaro

Anche la mia pancia è cresciuta un pò», ha affermato il capo dello Stato parlando con alcuni simpatizzanti a Brasilia.

Il presidente brasiliano Jair Bolsonaro ha sostenuto che il confinamento imposto dalla pandemia di coronavirus faccia ingrassare la gente.

Le dichiarazioni sono state rese poco dopo la divulgazione del record di oltre quattromila morti da Covid-19 registrato nelle ultime 24 ore nel Paese sudamericano. (leggo.it)

La notizia riportata su altri media

Intanto, si apprende che nel Paese circola una nuova variante, individuata nelle scorse ore, che contiene ben 18 mutazioni. Brasile. Situazione drammatica in Brasile, secondo Paese al mondo per contagi e morti per Covid. (Quotidiano.net)

In Brasile le autorità sanitarie hanno segnalato 4.195 decessi in 24 ore a causa della pandemia. Il Brasile, con 211 milioni di abitanti, è il secondo Paese al mondo più colpito dalla pandemia dopo gli Stati Uniti. (Quotidiano.net)

È una Fukushima biologica». È questo l’allarme lanciato dal neuroscienziato di fama mondiale Miguel Nicolelis, ex coordinatore della Commissione scientifica contro la pandemia degli stati del Nordest: «Il Brasile – ha dichiarato alla Reuters – è una bomba a orologeria, con (Il Manifesto)

Covid Brasile, Bolsonaro: "Il lockdown? Fa ingrassare"

I dati portano il bilancio complessivo dei decessi a quota 345.025, a fronte di oltre 13 milioni di contagi La pandemia Coronavirus. (Rai News)

Sono stati somministrate più di 20 milioni di dosi (quinti al mondo) e si sta raggiungendo il ritmo di un milione di vaccinazioni al giorno. Il paradosso è che sono proprio le Forze armate che non vogliono prendere il potere e non vogliono essere confuse con Bolsonaro e le sue mattane. (Il Sussidiario.net)

Il presidente brasiliano Jair Bolsonaro ribadisce così la sua contrarietà alle misure di confinamento per rallentare la curva dei contagi da coronavirus. Ma la sua battuta, citata dal sito 'Ambito', suona decisamente di cattivo gusto nel giorno in cui il Basile supera i 4mila morti di Covid-19 in 24 ore. (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr