Regione: azzeramento giunta dopo ok ad esercizio provvisorio

Regione: azzeramento giunta dopo ok ad esercizio provvisorio
Trapani Oggi - Notizie di cronaca, politica, attualità Trapani INTERNO

Nella diretta Facebook di ieri Musumeci ha chiaramente detto di non aver alcuna intenzione di dimettersi ma di procedere ad un azzeramento della giunta, di parlare con gli esponenti dei vari partiti e proporre una rosa di nomi di nuovi assessori mentre altri verranno riconfermati

L'azzeramento della giunta annunciato dal Presidente Musumeci avverrà dopo che sarà dato il via libera all'esercizio provvisorio. (Trapani Oggi - Notizie di cronaca, politica, attualità Trapani)

Su altri media

Il presidente della Regione Nello Musumeci è bocciato dalla sua maggioranza e decide di azzerare la giunta. Tutti a casa gli assessori regionali e Musumeci volta pagina dopo avere lanciato dure accuse contro chi lo ha “tradito”. (CorrierediRagusa.it)

Grave è, invece, che sette voti siano stati dirottati verso il nome d’opposizione. La mia lettura personale è relativa, conta più quella del presidente Musumeci. (Livesicilia.it)

Poiché non faccio parte della maggioranza, non credo che il Presidente Musumeci annoverasse il sottoscritto tra coloro che potevano designarlo quale grande elettore per la Sicilia; tale scelta non è determinata né da “questione di igiene” come lo stesso Presidente perché il sottoscritto non ha mai chiesto nulla di quei sottoboschi governativi, dove di certo risiedono figure ben vicine allo stesso Presidente che oggi si scopre novello della politica. (Gazzetta Jonica)

Sicilia, Musumeci ci ripensa e non azzera la giunta (per ora)

Un voto di “sfiducia” per più di qualcuno, a cui Musumeci ha reagito in modo forse troppo scomposto. Arrivato solo terzo come delegato per l’elezione del presidente della Repubblica, Musumeci aveva reagito prima lasciando intendere che si sarebbe dimesso. (Il Fatto Quotidiano)

Quirinale, Musumeci arriva terzo al voto per i grandi elettori e azzera la giunta: “Non lascio” Il presidente della Regione Sicilia Nello Musumeci non si dimette ma azzera la giunta: la decisione dopo la votazione per i tre delegati regionali che eleggeranno il prossimo Presidente della Repubblica. (Fanpage.it)

E anche per Giuseppe Lupo, capogruppo del Pd, da Musumeci c’è un teatrino di minacce e dietrofront: "Musumeci ha davvero dimostrato di aver perso lucidità. e pensare che appena pochi giorni fa aveva convocato una conferenza stampa per dire che il centrodestra era unito, non solo sulla carta Le parole che il presidente Musumeci ha utilizzato sono pesanti: “Hanno pensato di compiere nei miei confronti quello che in gergo giudiziario si dice atto di intimidazione. (Tp24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr