Corruzione su riabilitazione ai danni di pazienti psichiatrici: custodia cautelare per 18 persone dipendenti dell'Asl Caserta e sequestri per 1,5 milioni di euro

Corruzione su riabilitazione ai danni di pazienti psichiatrici: custodia cautelare per 18 persone dipendenti dell'Asl Caserta e sequestri per 1,5 milioni di euro
Caffè Procope INTERNO

Nota stampa del Tribunale Napoli Nord: Questa mattina, nell’ambito di articolate indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord, i Carabinieri del N.A.S. di Caserta hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal GIP presso il Tribunale di Napoli Nord,

(Caffè Procope)

La notizia riportata su altri giornali

Caserta: arresti all’Asl. Le prime attività investigative hanno permesso di raccogliere gravi indizi, anche grazie alle risultanze delle complesse attività tecniche, nonché rilevare una serie di illeciti allontanamenti dal servizio da parte di 22 soggetti, dipendenti dell’Asl di Caserta, per i quali, il 25 novembre 2020, è già stata eseguita un’ordinanza cautelare per l’applicazione di misure interdittive per truffa ai danni dell’ASL. (Teleclubitalia.it)

; dell'affidamento pilotato di incarichi legali e mantenimento di apicali incarichi dirigenziali in seno all'ASL, mediante traffici di influenze illecite; dell'acquisto di beni strumentali ad uso privato con i fondi pubblici dell'ASL; dell'illecito allontanamento dal servizio, da parte di alcuni dipendenti dell'ASL, al fine di assolvere faccende personali e familiari (Rai News)

La stessa indagine, nel novembre scorso, ha portato alla sospensione di 22 “furbetti del cartellino”, tra cui importanti funzionari in servizio al distretto Asl di Aversa. A Oliviero viene contestato il reato di traffico influenze in relazione a un singolo episodio. (Il Fatto Quotidiano)

TERREMOTO ASL Lavori ed incarichi in cambio di soldi: 12 arresti

La misura presa nei confronti di 18 persone con l’accusa di associazione per delinquere, falso, ricettazione, truffa e corruzione, turbata libertà degli incanti, traffico illecito d’influenze ed altro. (Vesuvius.it)

Così, il presidente del Consiglio Regionale della Campania, Gennaro Oliviero, attraverso una nota, interviene sulla vicenda (La Stampa)

Eseguito anche sequestro da oltre un milione e mezzo nei confronti di 48 indagati (70 quelli complessivi). ; all’affidamento pilotato di incarichi legali e mantenimento di apicali incarichi dirigenziali in seno all’Asl, mediante traffici di influenze illecite; all’acquisto di beni strumentali ad uso privato con i fondi pubblici dell’Asl; all’illecito allontanamento dal servizio, da parte di alcuni dipendenti dell’Asl, al fine di assolvere faccende personali e familiari (CasertaNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr