Sileri: «Chi è vaccinato può tornare a vivere come prima, o quasi»

Il Messaggero Veneto INTERNO

Facciamo l’esempio del ristorante, il limite dei posti a tavola può essere superato?

E quindi, niente limiti al tavolo del ristorante, niente tampone per viaggiare, niente mascherina in ufficio o a casa di amici.

Chi è vaccinato può tornare a vivere come prima, o quasi.

È molto raro che il vaccinato sia contagiato e ancor di più che possa trasmettere l’infezione

Pierpaolo Sileri, non da oggi, è convinto che si possa fare qualche passo in avanti più deciso verso la completa libertà. (Il Messaggero Veneto)

Ne parlano anche altri media

Ma tra persone che si conoscono e sono tutte vaccinate no, non vedo perché io non potrei invitare a casa 15 vaccinati tutti insieme". (Fanpage.it)

Serve anche per partecipare agli eventi come le celebrazioni in seguito alle cerimonie, ad esempio i matrimoni. E ancora: "È evidente che, col procedere dell’attivazione sempre più completa del Green Pass, sia necessario muoversi in questa direzione per garantire un numero di tamponi alle famiglie perché possano circolare". (Fanpage.it)

Tra un mese – questo il tempo ‘canonico’, che comunque può essere anticipato o dilatato – le Sezioni Unite depositeranno la loro sentenza sulla convalida o meno dell’estromissione di Palamara. (Quotidiano online)

Quanto ai non vaccinati, "non credo che siano no-vax i non vaccinati nella fascia 60-69 anni. "In itinere se tu incontri tutte persone vaccinate, con prima e seconda dose, non vedo perché debba essere chiesto un tampone o perché - aggiunge Sileri - debba essere tenuta ancora la mascherina. (Adnkronos)

La media nazionale di occupazione delle terapie intensive e dei reparti è del 9%», aggiunge Sileri a Domenica In. La popolazione deve sentirsi protetta grazie alla vaccinazione, lasciamoci il terrore alle spalle e ricominciamo a vivere. (Il Reggino)

“Potremo dire stop a certificati e richieste di tamponi quando avremo raggiunto il 50% degli italiani che hanno completato il ciclo vaccinale, in attesa di raggiungere l’80%” ha dichiarato infatti il rappresentante del governo. (Ck12 Giornale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr