Covid, ecco come curarlo a casa (nei casi lievi): le indicazioni del Ministero della Salute

Covid, ecco come curarlo a casa (nei casi lievi): le indicazioni del Ministero della Salute
ilmattino.it SALUTE

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati

Nei giorni scorsi, infatti, è stata diffusa la nuova circolare del ministero che aggiorna le linee guida per le cure domiciliari dei pazienti Covid.

Le raccomandazioni «si riferiscono alla gestione farmacologica dei casi lievi di Covid-19» e si possono consultare sul sito del.

A patto che si seguano le indicazioni del medico e le raccomandazioni del Ministero della Salute. (ilmattino.it)

Su altre fonti

Si registrano 344 decessi, 120.256 in totale, e 18.416 guariti in più nelle ultime 24 ore, 3.431.867 in tutto. Il Ministero della Salute ha condiviso il bollettino giornaliero contenente gli aggiornamenti relativi alla diffusione del Covid-19 in Italia. (Pagine Romaniste)

di Redazione Picenotime. mercoledì 28 aprile 2021. Sono 13.385 i positivi al Coronavirus scoperti con 336.336 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore secondo i dati odierni del Ministero della Salute. Il tasso di positività (rapporto positivi-test, compresi quelli ripetute di controllo) è del 4 %, in aumento rispetto al valore registrato ieri (3,4%) . (picenotime)

#emergenzavisoni firma la petizione. (LAV)

Covid-19 e Cure Domiciliari: Le Linee Guida del Ministero della Salute

Il tasso di positività (rapporto positivi-test, compresi quelli ripetute di controllo) è del 4,3 %, in linea con il valore registrato ieri (4%) . Ieri i nuovi casi erano stati 13.358 con 336.336 tamponi, 344 i decessi. (picenotime.it)

Il sistema rapido dieuropeo L'articolo proviene da Consumatore.com. Il sistema rapido di allerta europeo L'articolo proviene da Consumatore.com. (Zazoom Blog)

A questo proposito, si ricorda che il valore di riferimento della saturazione dell’ossigeno per un paziente di Covid-19 è pari al 92%. Per quanto riguarda, poi, la terapia con anticorpi monoclonali, si stabiliscono le valutazioni per indirizzare i pazienti (Pazienti.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr