Vent'anni dall'11/9, lo choc del travel e il peggio che doveva ancora venire

L'Agenzia di Viaggi ECONOMIA

Purtroppo, 20 anni dopo l’attacco terroristico nel cuore degli States, il trasporto aereo mondiale e di conseguenza il turismo si trovano a fronteggiare una crisi spaventosa

Conti alla mano, l’attacco alle Torri Gemelle e gli altri attentati terroristici di quel fatidico 11 settembre procurarono al trasporto aereo mondiale un calo di entrate per passeggero-km del -3% rispetto al Duemila.

Vent’anni dall’11/9, lo choc del travel e il peggio che doveva ancora venire. (L'Agenzia di Viaggi)

Su altri giornali

L’accompagnatore che condividesse la camera con il partecipante dovrà corrispondere la quota convenzionata direttamente in hotel. Sono già oltre 40 le ragioni sociali che si sono preaccreditate per partecipare alla XXIII edizione di Travelexpo, Borsa Globale dei Turismi, che si svolgerà da sabato 25 a lunedì 27 settembre 2021 presso il CDSHotel Città del Mare di Terrasini, nell’area metropolitana di Palermo. (Travelnostop.com)

Covid Safety Index a 73,5/100 (Grecia a 65,9, Spagna a 50,9, Francia a 62) I dati raccolti da The Data Appeal Company relativi a questa estate italiana registrano un livello di soddisfazione altissimo pari a 89/100, superiore a quello di Francia (84,9) e Spagna (87,7). (L'Agenzia di Viaggi)

La Campania regina di Instagram nel report Extreme. . . . . . . L’Italia più instagrammata è in Campania. Inoltre, affinché il campione di dati disponibile fosse omogeneo e bilanciato, sono stati esclusi hashtag riferiti a specifiche destinazioni, città o regioni. (L'Agenzia di Viaggi)

"La Bassa Slesia è una destinazione 'calma', bucolica, silenziosa, rilassante, senza criminalità, adatta a diversi target, da proporre tramite le esperienze che offre il territorio Sarebbe molto interessante promuovere un itinerario alla scoperta dei castelli della Bassa Slesia, una nuova chiave di lettura per un territorio ancora così poso conosciuto". (Turismo & Attualità)

Dopo aver raggiunto la carbon neutrality, l’azienda è ora impegnata a diminuire ulteriormente le emissioni e a raggiungere nuovi obiettivi Il percorso di Sita verso la carbon neutrality e l’accredito formale ha visto la collaborazione con diverse organizzazioni indipendenti specializzate. (L'Agenzia di Viaggi)

Si chiama Dr Hospitality e nasce dalla joint venture tra il gruppo Der Touristik (uno dei principali operatori tedeschi dei viaggi dopo Tui) e il conglomerato Deutsche Seereederei. E tra i target su cui si focalizzeranno i piani di espansione della compagnia c’è anche l’Italia, insieme a tutta l’area alpina, nonché al Baltico e al mare del Nord. (Travel Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr