Rimosso il murales dedicato a Zaki e Regeni, l’autrice: “Faceva così tanta paura?”

Rimosso il murales dedicato a Zaki e Regeni, l’autrice: “Faceva così tanta paura?”
Roma Fanpage.it Roma Fanpage.it (Interno)

Su Instagram la street artist Laika ha denunciato che qualcuno ha cancellato il suo murales dedicato a Giulio Regeni e a Patrick George Zaki, lo studente arrestato al Cairo una settimana fa.

La famiglia e i suoi avvocati sono riusciti a vedere il ragazzo per solo un minuto nelle scorse ore.

Se ne è parlato anche su altri media

"Andate a vedere che cosa ha detto Di Maio nel 2016 su Giulio quando era all'opposizione e che cosa dice in questi giorni da ministro su Zaky. Abbiamo fatto lo stesso a livello europeo, chiedendo che l’Unione segua tutti i passaggi del processo", ha detto Di Maio. (Fanpage.it)

Al presidio hanno aderito tante Associazioni:. ADI Padova, Amnesty International Padova, Anpi Padova, Arci Padova, Arcigay Tralaltro Padova, Associazione Incontrarci Padova, Assopace Padova, Asu Padova Centro Donna Padova Cgil Padova, Studenti Per Udu Padova, Il Sindacato Degli Studenti, Spi Cgil Padova, Tetris APS, Partito Democratico di Padova, Giovani Democratici Padova, Liberi e Uguali Padova, Articolo Uno - Padova, Sinistra Italiana - Padova, Mediterranea, Libera - Padova, Catai e Potere al Popolo - Padova. (PadovaOggi)

Il poster ha messo paura a 'qualcuno' evidentemente. Il murales era corredato dalla frase "Stavolta andrà tutto bene" e dalla parola "libertà". (Sky Tg24 )

Purtroppo chi entra nei palazzi camminando sui tappeti non sente il suono dei propri passi e perde il contatto con la realtà. I genitori di Giulio Regeni. "Andate a vedere cosa ha detto Di Maio nel 2016 su Giulio quando era all'opposizione. (TGR – Rai)

«Andate a vedere cosa ha detto Di Maio nel 2016 su Giulio quando era all'opposizione. Giulio Regeni, l'attacco di mamma Paola al ministro degli Esteri Luigi Di Maio: «Chi entra nei palazzi cambia, questo è una vergogna». (Il Messaggero)

Così la mamma di Giulio Regeni, Paola Deffendi, stasera a Genova commenta la presa di posizione del ministro degli Esteri Luigi Di Maio a favore del permanere dell'ambasciatore italiano al Cairo. E' vergognoso". (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti