La verità sullo scioglimento dei Beatles arriva da Paul McCartney in una nuova intervista

La verità sullo scioglimento dei Beatles arriva da Paul McCartney in una nuova intervista
OptiMagazine CULTURA E SPETTACOLO

Non è la prima volta che Paul McCartney si dichiara innocente: se i Beatles hanno smesso di far musica insieme non è colpa sua.

Di fatto, però, fu Paul McCartney a fare causa ai Beatles

Fu John Lennon il primo a comunicare l’intenzione di lasciare la band, nel lontano 1969, anticipando il progetto solista di Paul McCartney che, effettivamente, vedeva la lue pochi giorni dopo l’annuncio ufficiale. (OptiMagazine)

Su altre testate

Parole che, mezzo secolo dopo, sono ancora estremamente attuali: le speranze di quella generazione in lotta per un mondo più giusto si sono rivelate drammaticamente vane. All Rights Reserved. Sono passati esattamente 50 anni dall’uscita del capolavoro di John Lennon “Imagine”. (tvsvizzera.it)

Storicamente le responsabilità della rottura furono assegnate dalla letteratura musicale dell’epoca a Paul McCartney. Nuove rivelazioni sulla fine dei Beatles: secondo Paul McCartney a sciogliere il gruppo fu John Lennon (Notizie Musica)

In un’intervista, Paul McCartney rivela che a far sciogliere i Beatles non è stato lui che invece voleva tenerla unita ma John Lennon. Le dichiarazioni di Paul McCartney sulla fine dei Beatles. (Donna Glamour)

Paul McCartney: "John Lennon causò la rottura dei Beatles"

Paul McCartney pubblicò il suo primo album da solista poco dopo la rottura definitiva e, per questo motivo, molti pensarono che sia stato proprio lui a portare allo scioglimento dei Beatles. L’iconico gruppo – formato da Paul McCartney, John Lennon, George Harrison e Ringo Starr – fece letteralmente sognare la generazione degli anni sessanta. (Leggilo.org)

A chiarire le cose è stato lo stesso Paul McCarteny in una intervista, che sarà trasmessa il 23 ottobre, alla Bbc Radio. Un giorno John e’ entrato in una stanza e ha detto ‘lascio i Beatles’. (Radionorba)

Il cantante avrebbe lasciato Paul McCartney, George Harrison e Ringo Starr per vivere serenamente il suo amore con Yoko Ono. Secondo “Sir Macca” John Lennon annunciò la sua dipartita dal gruppo per potersi dedicare alla politica e alla carriera artistica con la moglie (Metropolitan Magazine )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr