Bayern sconfitto in Bundesliga: 2-1 contro l'Eintracht

Bayern sconfitto in Bundesliga: 2-1 contro l'Eintracht
Leggo.it SPORT

Ultimo aggiornamento: Sabato 20 Febbraio 2021, 19:55

La squadra tedesca, prossimo avversario della Lazio in Champions martedì all'Olimpico, priva dei titolari Muller, Gnabry, Douglas Costa, Pavad e Tolisso ha subito il terzo ko stagionale in campionato.

Eintracht in vantaggio al 12' con Kamada, al 31' il raddoppio di Younes, al 53' Lewandowski riduce le distanze.

Domani il Lipsia se batterà l'Herta Berlino si porterà a -2 dal Bayern capolista. (Leggo.it)

La notizia riportata su altre testate

Adolf Hutter, tecnico dell’Eintracht Francoforte, squadra tedesca, ha parlato dopo la vittoria contro il Bayern Monaco in cui l’ex Napoli Amin Younes è andato in gol. Eintracht, il tecnico parla di Younes. (CalcioNapoli1926.it)

Siamo felici di aver battuto questa squadra di livello mondiale e di aver visto la migliore prestazione stagionale di Amin Younes. Il tecnico dell'Eintracht Francoforte, Adolf Hutter, dopo la bella vittoria contro il Bayern Monaco, ha dichiarato: “Dopo l'intervallo, siamo rimasti più difensivi e non abbiamo alzato il baricentro perché il Bayern è una grande squadra. (Tutto Napoli)

Younes è corso verso la panchina, ha preso la maglietta con il nome e il volto di Saracoglu e l’ha mostrata alle telecamere a un anno dall’atto terroristico. Eintracht-Bayern, Younes segna gran gol con dedica a vittima strage Hanau (VIDEO). (Sportface.it)

L’ammazza-Bayern è del Napoli

Noi lo abbiamo visto nel Gozz. Continua a leggere > > . 21.02 10:52 - Dopo il no al Torino di gennaio, il Napoli a giugno cercherà una squadra a Stanislav Lobotka, 26enne centrocampista slovacco in scadenza nel 2024 che ha deluso le aspettative. (Napoli Magazine)

Abbiamo visto che il Bayern è una grande squadra. intracht, Hutter: "Non ho mai allenato un calciatore con le qualità di Younes, ha una tecnica incredibile". L'allenatore dell'Eintracht Francoforte, Adolf Hutter, ha parlato ai microfoni del club dopo la vittoria contro il Bayern Monaco: "Dopo l'intervallo, siamo rimasti più difensivi e non abbiamo pressato più di tanto. (Napoli Magazine)

La Lazio osserva con attenzione; i tifosi del Napoli si mordono le mani Il passaggio al 3-4-2-1 ha aiutato il calciatore ad essere protagonista assoluto della gara e trascinatore dei suoi. (SerieANews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr