Terremoto in Albania nella notte, dopo Genova e Campobasso: la terra trema intorno all’Italia [LIVE]

Terremoto in Albania nella notte, dopo Genova e Campobasso: la terra trema intorno all’Italia [LIVE]
Meteo Web Meteo Web (Interno)

Sempre in serata, alle 22:18, una scossa di magnitudo 2.7 nei pressi di Genova era stata distintamente avvertita nel capoluogo ligure, soprattutto a Rapallo e Recco, mentre nel pomeriggio alle 18:21 c’era stata una scossa di magnitudo 3.5 in Molise, distintamente avvertita a Campobasso e Termoli

Ne parlano anche altri media

Il sisma è avvenuto alle 18.20 a una profondità di 18 km e fortunatamente non sono stati registrati danni a persone o cose. Tardo pomeriggio movimentato sulla costa adriatica, al confine tra il Molise e la Puglia, nelle provincie di Campobasso e Foggia (BlogLive.it)

Il sindaco di Montecilfone, Giorgio Manes: “Abbiamo attivato tutte le verifiche del caso, c’è stata molta paura e le persone sono scese per strada. Il sisma è avvenuto ad una profondità di 18 chilometri ed è stato avvertito distantamente dalla popolazione della zona del cratere e anche a Termoli (Il Quotidiano del Molse)

Secondo la scala Richter, un evento sismico di magnitudo 3.5 è classificato come terremoto "molto leggero"e descritto nel modo seguente: spesso avvertito, ma generalmente non causa danni.iLMeteo.it controlla costantemente le zone colpite dai recenti terremoti e fornisce le previsioni meteo per i comuni vicini all'epicentro, supportando per quanto possibile le operazioni di aiuto alle popolazioni in difficoltà. (iLMeteo.it)

Ne da notizia l'Ingv con un tweet. Ne da notizia l'Ingv con un tweet. Una scossa di magnitudo 3.4 si è registrata oggi poco dopo mezzogiorno sulla costa calabra Nord Occidentale (Cosenza). (Sky Tg24 )

La scossa, di magnitudo 3.5, è stata registrata a circa 18 km di profondità tra Montecilfone, Guglionesi, Palata, Tavenna e Acquaviva Collecroce. (MeteoGiuliacci)

Segnalazioni da Campobasso, Termoli, Guglionesi, Larino, Campomarino e finanche dall’Abruzzo meridionale, specie dal vastese. L’epicentro del terremoto è stato localizzato nella zona di Montecilfone e Guglionesi, in provincia di Campobasso. (InMeteo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr