Commisso ci riprova e l'Inter perde la pazienza, esposto in Procura

Commisso ci riprova e l'Inter perde la pazienza, esposto in Procura
InterLive.it SPORT

Al contrario, a quanto pare, di tutte le altre grandi rivali i cui patron “usano i soldi degli altri”.

LEGGI ANCHE > > > Quando Dybala disse a Marotta: “Mi porti ovunque dovesse andare”. LEGGI ANCHE > > > Dalla Lazio all’Inter e viceversa: il doppio affare a costo zero. Tralasciando che possa trattarsi o meno di gelosia e sciocchi screzi di ordinaria amministrazione, la ridondanza delle offese di Commisso non è rimasta indifferente alle orecchie del direttore sportivo nerazzurro Beppe Marotta e dell’intera dirigenza dell’Inter che potrebbe presto decidere di muovere un esposto alla Procura Federale con l’appoggio – non si sa ancora se morale o fisico – di buona parte delle altre società colpite

Il patron della Fiorentina Commisso insiste con attacchi diretti alla società nerazzurra che vuol difendersi facendo appello direttamente alla Procura Federale. (InterLive.it)

Su altre testate

Tutti contro Rocco Commisso. In particolare, a far rumore sarebbero state le recenti uscite di Rocco Commisso, che, direttamente dagli Stati Uniti, ha attaccato anche Andrea Agnelli, patron della Juventus, senza andarci leggero. (AreaNapoli.it)

Perché chi altro ha fatto quello che ho fatto io in Italia? Un intervento drastico ma necessario secondo la dirigenza, poichè non è la prima volta che il presidente Viola si scaglia a viso aperto contro la società meneghina. (Spazio Inter)

Commisso, i bersagli della sua intervista. Oltre agli Agnelli, verso i quali aveva sostenuto che “negli USA gli azionisti farebbero causa a tutti i figli di put…” per la questione plusvalenze, un altro bersaglio era stato Gennaro Gattuso, allenatore che Commisso aveva ingaggiato prima di Italiano. (Calcio In Pillole)

Fiorentina, le parole di Commisso non vanno giù all’Inter: pronto un esposto alla Procura Federale

Perché è Firenze che dall’intervista di Rocco Commisso al Financial Times, esce svilita e denigrata nella sua storia sportiva (che saranno mai due scudetti…), in quella architettonica e nel suo presente amministrativo, ritratto come incapace di assecondare il grande rilancio, fin qui solo teorizzato, dal proprietario — ma non padrone — della Fiorentina (Fiorentina.it)

Si chiama Artemio Franchi anche lo stadio del Siena, chiaramente un’invasione indebita, non accettabile né per Siena né per Firenze. Ogni italiano ha sul passaporto una pagina con lo stadio Franchi in sottofondo. (fiorentinanews.com)

Ascolta la versione audio dell'articolo. Possibile esposto da parte dell’Inter nei confronti di Rocco Commisso, patron della Fiorentina, dopo le sue parole al Financial Times. Il presidente della Fiorentina ha parlato al Financial Times attaccando proprio i nerazzurri sulla situazione dei conti in rosso. (Calcio News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr