Assemblea Lega A - Scontro Lotito - Dal Pino: ecco come è andata

Assemblea Lega A - Scontro Lotito - Dal Pino: ecco come è andata
tuttosalernitana.com SPORT

"Allora basta parlare della Salernitana" la chiusura di Dal Pino.

"Ci vediamo in tribunale" ha di nuovo sbraitato Lotito

E ancora: "A che titolo parla, da presidente della Lazio o della Salernitana?".

È questo il tema che ieri ha acceso la lite tra Paolo Dal Pino, presidente di Lega, e Claudio Lotito, presente in qualità di numero uno della Lazio.

"Da squalificato non può parlare" ha intimato Dal Pino a Lotito, per questo zittito una prima volta: le questioni sollevate non erano effettivamente compatibili con la sua condizione di inibito. (tuttosalernitana.com)

Su altre testate

Un durissimo scontro, animi infuocati. Come scrive il Corriere della Sera, Paolo Dal Pino, presidente della Lega Serie A, gli ha risposto prontamente, ricordandogli la validità di un parere legale della Figc che impedisce la presenze della Salernitana in assemblea. (ilBianconero)

È successo tutto nel giro di mezz’ora. Da un lato, perché la sua Salernitana non era stata invitata (colpa della doppia proprietà) e, dall’altro, perché temeva l’elezione di De Gennaro, ex-capo della Polizia, come membro indipendente (Corriere dello Sport.it)

Il Corriere della Sera racconta di un litigio feroce tra Dal Pino e Lotito dopo la mancata convocazione della Salernitana, che il presidente della Lazio dovrà cedere entro il 25 giugno. Lotito ha quindi abbandonato la riunione ed è poi rientrato, ma davanti alle sue intemperanze lo stesso Dal Pino ha urlato: "Lei è squalificato, non può stare in questa stanza lo sa?". (Fcinternews.it)

Dal Pino-Lotito, che affronto! Marotta interviene e mitiga la situazione

Lotito però era furioso e ha minacciato Dal Pino: "Ci vediamo in tribunale" "Ci vediamo in tribunale!". (TUTTO mercato WEB)

La riunione ha dato inoltre luogo a un acceso siparietto tra Claudio Lotito, presidente della Lazio e della neo-promossa Salernitana, e Paolo Dal Pino, presidente della Lega Serie A. Al che, il presidente della Lega ha urlato: "Lei è squalificato, non può stare in questa stanza, lo sa?" (Liberoquotidiano.it)

Rissa che viene chiusa poi dal presidente d’assemblea, il quale gli urla: “Lei è squalificato, non può stare in questa stanza lo sa?”. Si è chiusa così la discussione Verrà ricordata anche per ciò che è successo al suo interno; la ricostruzione che propone il Corriere della Sera è clamorosa. (SpazioInter)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr