Jeff Bezos ci riprova con la Nasa per andare sulla Luna al posto di SpaceX

Wired.it ECONOMIA

La scelta è stata suggerita dall’esperienza della compagnia di Elon Musk e dal calo dei finanziamenti, secondo quanto spiegato dall’agenzia.

In cambio Blue Origin accetterebbe un contratto a prezzo fisso e coprirebbe qualsiasi sforamento nei costi di sviluppo del sistema.

In una lettera a Bill Nelson, l’amministratore dell’agenzia spaziale governativa, il patron di Amazon ha proposto i servigi di Blue Origin offrendo condizioni speciali. (Wired.it)

La notizia riportata su altri giornali

Oltre alla missiva all'agenzia spaziale, Blue Origin ha anche accusato l'agenzia di aver dato a SpaceX un vantaggio sleale, avendogli consentito di rivedere i suoi prezzi. Un portavoce della Nasa ha detto che l'agenzia era a conoscenza della lettera di Bezos, ma ha rifiutato di commentare ulteriormente la questione. (Ticinonline)

Il fondatore di Amazon, forte del successo del suo viaggio nello spazio e del titolo di paperone mondiale, ora sfida il patron di Tesla e offre alla National Aeronautics and Space. "Blue Origin è impegnata a costruire un futuro in cui milioni di persone vivono e lavorano nello spazio a beneficio della Terra. (Quotidiano.net)

Ora si può procedere con lo sviluppo del programma d’allunaggioRead More L'articolo (HelpMeTech)

Modestia a parte, è uno che le cose le sa fare e dire ma ancora non gli va tutto bene La data, e le date contano, era il 20 luglio, a 52 anni dal primo sbarco sulla luna. (Il Sole 24 ORE)

Uno sconto di due miliardi di dollari sulle spese di costruzione del sistema d’atterraggio con equipaggio sul satellite terreste. Jeff Bezos ha presentato un’offerta alla NASA per provare a rientrare con Blue Origin nella missione spaziale che, nel 2024, porterà l’uomo sulla Luna. (Il Sussidiario.net)

Il programma Artemis della Nasa mira a riportare gli astronauti sulla luna entro il 2024 come trampolino di lancio per la prima missione umana su Marte. E al momento i contendenti sono due: Jeff Bezos, appunto, ed Elon Musk (Nazione Futura)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr