Perisic non lascia, raddoppia. Inter, è tornato Ivan il Terribile

Perisic non lascia, raddoppia. Inter, è tornato Ivan il Terribile
La Gazzetta dello Sport SPORT

Vedi il gol dello stesso Perisic a Firenze.

Di fatto un Perisic che si fa in due e che si raddoppia nelle cifre

Perché Ivan Perisic ha già una stima in se stesso che a volte esonda nella superbia.

La trasformazione di Ivan - di nuovo Terribile - nelle ultime gare è sorprendente.

Di fatto Ivan e Hakimi fanno i pendolini non nel breve, ma dovendo coprire 80 metri a tratta.

(La Gazzetta dello Sport)

Ne parlano anche altri media

Inter straripante, Milan senza appello, schiantato in tutti i reparti dalla superiorità degli uomini di Conte: più fisici, più tecnici, più affamati e più squadra. Al momento nulla più di una suggestione, ma potente quasi quanto un 3-0 nel derby di Milano (Calcio News 24)

Il Milan perde la bussola, Conte la trova e l’Inter stravince il derby Per i rossoneri quinta sconfitta tra campionato e Coppa Italia. Una squadra straordinaria in attacco (due gol Lautaro, uno Lukaku), ma anche quasi perfetta nel difendersi. (Il Sole 24 ORE)

Siamo consapevoli che stiamo migliorando, sta crescendo la qualità individuale dei giocatori e sta crescendo tutta la squadra”. Qui la conferenza stampa di Conte (TUTTO mercato WEB)

GdS - Conte, 53 punti alle 23esima giornata: solo nella stagione da record alla Juve fece meglio

L’Inter stravince il Derby per 3-0 colpendo l’avversario negli istanti decisivi della partita ed allunga a +4 in classifica proprio sui cugini. Al termine del match Antonio Conte ha parlato ai microfoni di Inter TV: “Un finale così? (passioneinter.com)

Le parole – VIDEO. In conferenza stampa dopo Milan Inter, Antonio Conte ha parlato delle ambizioni Scudetto dei nerazzurri. Antonio Conte, allenatore dell’Inter, ha parlato di Scudetto dopo la vittoria nel derby contro il Milan. (Juventus News 24)

punti con cui l'Inter guarda tutti dall'alto al basso sono il secondo miglior bottino per Antonio Conte in campionato dopo 23 giornate. Nelle tre volte in cui il tecnico ha vinto lo scudetto, quando sedeva sulla panchina della Juve, solo in una stagione era più avanti punti in classifica: nel 2012-13, annata terminata col record dei 102 punti, aveva 60 punti, 7 in più di oggi. (Fcinternews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr