Omicidio Copertino, Si Scava Nella Vita Del Maresciallo In Pensione: Quattro Persone In Caserma

Corriere Salentino INTERNO

“L’efferatezza dell’omicidio in cui ha perso la vita un nostro Concittadino, il Maresciallo Silvano Nestola, lascia tutti sgomenti e senza parole

Link Sponsorizzato. Al momento non ci sono indagati, ma non è escluso che la svolta arrivi a stretto giro.

Sotto il coordinamento del pm Paola Guglielmi, i carabinieri scavano nella vita privata dell’ex carabiniere alla ricerca di un movente.

Un’usanza quotidiana per il 46enne soprattutto da due anni a questa parte, da quando si era separato con la moglie. (Corriere Salentino)

Se ne è parlato anche su altri giornali

L’uomo è uscito percorrendo pochi metri in una zona pressoché buia: qui l’agguato da parte di un killer incappucciato, da distanza ravvicinata Ucciso Silvano Nestola, 46enne militare in quiescenza (era stato riformato a settembre). (Noi Notizie)

È successo ieri sera intorno alle 22, in contrada Tarantino. Sono intervenuti il 118 e i militari dell’Arma, che si stanno occupando delle indagini. (LaPresse)

La sorella della vittima ha accompagnato padre e figlio sul cancello di casa quando l’assassino ha esploso il primo di sette colpi di fucile. Silvano Nestola, ex carabiniere da poco a riposo, è stato ucciso con colpi d’arma da fuoco a Copertino, in Salento. (Il Sussidiario.net)

Copertino, ucciso un maresciallo dei carabinieri in pensione. APPROFONDIMENTI IL DELITTO Copertino, ucciso a colpi di pistola un maresciallo dei carabinieri IL DELITTO Fidanzati uccisi a Lecce, il diario in cella del killer: «Se. (ilmessaggero.it)

Dalle videocamere si possono sì notare numerosi veicoli di passaggio nell’area circostante, ma difficile stabilire quale possa essere quella utilizzata dall’omicida. Anche i quattro individui ascoltati a San Donaci nelle ultime ore sono stati rispediti a casa. (LeccePrima)

E' questa una prima ricostruzione dell'omicidio dell'ex maresciallo dei carabinieri Silvano Nestola, ucciso la scorsa notte da un uomo incappucciato alla periferia di Copertino (Lecce). E’ stato raggiunto da almeno sette colpi di pistola. (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr