L'audio del giudice sul Cav: "Condannato ingiustamente"

L'audio del giudice sul Cav: Condannato ingiustamente
ilGiornale.it ilGiornale.it (Interno)

E adesso ci sono le prove che la sentenza che condannò Silvio Berlusconi al carcere, nel 2013, era una sentenza assolutamente sbagliata e faziosa.

Nelle intercettazioni ambientali del 2013, Amedeo Franco dice che se avesse saputo di questa storia, di questa "porcheria", "mi sarei dimesso, mi sarei dato malato.

Su altri giornali

Viviamo sotto un golpe da sette anni (perché è fin banale notare che quella sentenza cambiò la morfologia del panorama politico e la stessa storia del Paese)? (Nicola Porro)

Chi ha sbagliato e chi ha tramato contro la nostra democrazia dovrà pagare”. “Il presidente Silvio Berlusconi, nel 2013, è stato ingiustamente condannato da magistrati che avevano come unico obiettivo quello della sua estromissione dalla vita politica italiana. (CityNow)

Monta come una valanga il caso (giudiziario) dell’audio di Amedeo Franco, il magistrato che fu relatore della sezione feriale della Cassazione presieduta dal magistrato Antonio Esposito che nel 2013 condannò ingiustamente Silvio Berlusconi (ilGiornale.it)

Le reazioni di Forza Italia. "Ma chi è che dall'alto ha deciso che la Cassazione doveva condannare Berlusconi? Il magistrato - a modo suo - chiede scusa a Silvio Berlusconi per quel processo così fazioso. (Notizie - MSN Italia)

Da qualche mese nella residenza sono in corso lavori di ristrutturazione, per quella che sarà la nuova sede azzurra nella capitale. E' quanto apprende AdnKronos da fonti parlamentari azzurre. (Adnkronos)

E' necessaria una forte riforma della giustizia basata in primo luogo sulla separazione delle carriere tra pm e giudici". (Fotogramma). "Berlusconi subito senatore a vita, come ha giustamente proposto la collega Ronzulli, per ripagarlo in parte dall’indegna cacciata dal Parlamento del 2013". (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr