Inter, stoccata scudetto dal più discusso: Eriksen non è più oggetto misterioso

fcinter1908 INTERNO

Una ulteriore rivincita per l'ex Tottenham, ormai al centro del progetto di Antonio Conte.

Sottolinea il Corriere dello Sport: "La stoccata che può valere lo scudetto arriva proprio dall'uomo più discusso di questa stagione, quell'Eriksen trasformato da oggetto misterioso a preziosissima risorsa di una squadra che è a un passo dallo strappare il tricolore dalle maglie della Juventus dopo nove anni: l'Inter di Conte si impone spietata sulla terra di Crotone, condannando i calabresi ad una retrocessione a cui mancava solo la matematica, e va a cucirsi lo Scudetto sul petto, se dal divano guardando l'Atalanta non vincere in casa del Sassuolo o aspettando un'altra giornata poco conta"

Il danese, subentrato dalla panchina, ha sbloccato la gara con il Crotone avvicinando i nerazzurri al loro diciannovesimo scudetto. (fcinter1908)

La notizia riportata su altri media

Quando parliamo dell’Inter dobbiamo tenere presente che ha giocatori di qualità, poter mettere Eriksen che fa queste cose. «Lo sta scucendo lui quello scudetto, il ciclo lo ha aperto lui alla Juventus insieme a Marotta e lo chiude lui oggi. (Juventus News 24)

A quattro giornate dalla fine i nerazzurri, attualmente a quota 82 punti in classifica, hanno eguagliato il bottino di punti della passata annata, in cui la squadra di Antonio Conte arrivò a un solo punto dietro la Juventus allora Campione d'Italia. (Fcinternews.it)

Insomma, nulla è stato ufficialmente preparato per oggi, ma nel caso meglio non farsi trovare in ritardo Prima era il 95 percento. (Sport Mediaset)

Juve, ciao scudetto dopo 9 anni. Sui social corre il grazie dei tifosi

Basti pensare che lui, leccese, andò ad allenare il Bari, squadra "nemica" dei salentini I tifosi nerazzurri presenti a Crotone hanno chiamato a gran voce Antonio Conte. (AreaNapoli.it)

Insieme a lui, lode al lavoro di(che ora festeggia con l'Inter),, al netto degli errori commessi dagli ultimi due da quando sono rimasti 'orfani' di Marotta. (Calciomercato.com)

La delusione c’è ma la maggior parte dei tifosi bianconeri sui social esprime il proprio ringraziamento a squadra e società per i successi storici collezionati nell’ultimo decennio. E ancora: “9 anni irripetibili”, “sono stati 9 nove anni meravigliosi” e “nove anni di applausi”. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr