Inter, rinnovo Skriniar congelato: tra il Tottenham e la sua volontà sul futuro

Inter, rinnovo Skriniar congelato: tra il Tottenham e la sua volontà sul futuro
Per saperne di più:
fcinter1908 SPORT

Le ultimissime sul possibile prolungamento di contratto del difensore centrale dell'Inter. Su Skriniar in particolare, il sito spiega: “Bisogna partire da zero, forti però della volontà dello slovacco di restare a Milano, come ribadito a più riprese.

Il ritorno di fiamma del Tottenham, complice la presenza del grande estimatore Paratici, non spaventa e il fatto che gli Spurs abbiano attivato altre piste (Romero e Tomiyasu) conferma come le possibilità di arrivare al difensore ex Samp siano limitate. (fcinter1908)

La notizia riportata su altri media

Le dichiarazioni dell'ex calciatore e ora agente, Massimo Brambati, sulla nuova Inter in collegamento con TMW Radio. Alessandro De Felice. Masisimo Brambati, ex calciatore e ora procuratore, è intervenuto ai microfoni di TMW Radio, nel corso della trasmissione 'Maracanà', per parlare dell'Inter del nuovo corso targato Simone Inzaghi:. (fcinter1908)

Le parole dell'olandese a Dazn. Stefan De Vrij ha rilasciato un'intervista a Dazn affrontando diversi temi. L'ho ringraziato perché mi ha aiutato a crescere e migliorare, ma sono contento dell'arrivo di Inzaghi con cui ho lavorato benissimo alla Lazio. (Fcinternews.it)

Chi vincerà lo scudetto? Le parole dell'ex rossonero: "La squadra resta attrezzata per lo scudetto, Lukaku ha tanti campioni attorno. (fcinter1908)

Inter, annullata la tournée americana: Inzaghi proseguirà il lavoro ad Appiano

Il ritorno dell'ex non convince, spunta un'altra forte candidatura per l'attacco di Inzaghi. Alessandro Cosattini. Il nome di Keita Balde, ma non solo. “Entro il 31 agosto arriverà anche un vice Lukaku: Pinamonti è richiesto da molti club di Serie A. (fcinter1908)

D’Amico torna indietro di un paio di mesi, ossia a quando l’Inter ha vinto lo scudetto, e indica in Conte il principale responsabile. Chi vince lo scudetto? (Inter-News)

La diplomazia dell'Inter si è immediatamente messa al lavoro, chiamandosi fuori a sua volta Niente Florida Cup, per i nerazzurri, che hanno messo al primo posto la tutela della salute dei propri atleti. (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr