Indice Ftse Mib volatile, mercati globali in attesa della Fed

IG IG (Economia)

Come si stanno muovendo le quotazioni sul Ftse Mib oggi?

Cosa si prevede per la giornata sugli indici di Borsa europei?

Unica negativa la Borsa di Londra, dove il Ftse 100 viaggia leggermente al di sotto della parità.

Non altrettanto positiva la situazione in Cina, dove gli indici azionari hanno riportato un calo in chiusura: Shanghai ha perso lo 0,36%, Shenzhen l’1,01% e China A50 lo 0,83%.

Scopri come fare trading sulle azioni e altri mercati con IG. (IG)

Ne parlano anche altre testate

“Indossare mascherine e rispettare il distanziamento seguendo i consigli dei sanitari può aiutare a far ripartire l’economia”. (Cronachedi.it - Il quotidiano online di informazione indipendente)

Laura Naka Antonelli 16 settembre 2020 - 15:53. MILANO (Finanza.com). Nessun grande balzo a Wall Street, in attesa dell'annuncio della Federal Reserve sui tassi sui fed funds, atteso verso le 20 ora italiana, dopo la fine della riunione di due giorni del Fomc. (Finanza.com)

Fed: tassi vicini allo zero almeno fino al 2023 (Di mercoledì 16 settembre 2020) tassi fermi più a lungo e acquisti di titoli ai ritmi attuali fino a quando non sarà raggiunto l’obiettivo del 2% medio Leggi su ilsole24ore (Di mercoledì 16 settembre 2020)fermi più a lungo e acquisti di titoli ai ritmi attualia quando non sarà raggiunto l’obiettivo del 2% medio. (Zazoom Blog)

Usa, la Fed lascia i tassi invariati. "Vicino a zero fino al 2023"

Tassi USA, Fed: bassi fino al 2023. Federal Reserve: pronti a tutto per sostenere economia - fattoquotidiano : I tassi Usa restano a zero. (Zazoom Blog)

editato in: da. (Teleborsa) – C’è trepidante attesa per il meeting del FOMC, il comitato di politica monetaria della Federal Reserve, che annuncerà stasera le decisioni di politica monetaria. Certamente, il Presidente potrà chiarire meglio cosa intenda per “moderatamente sopra il 2%” e quale sia esattamente l’orizzonte temporale. (QuiFinanza)

New York, 16 settembre 2020 - La Fed lascia invariati i tassi di interesse, è stato deciso nell'ultima riunione prima delle elezioni americane. La Fed prevede che l'economia americana si contrarrà quest'anno del 3,7% con un tasso di disoccupazione al 7,6% e un'inflazione all'1,2%. (QUOTIDIANO.NET)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr