Sanremo 2022: Drusilla Foer e l'assurda polemica di Simone Pillon

Sanremo 2022: Drusilla Foer e l'assurda polemica di Simone Pillon
Vanity Fair Italia CULTURA E SPETTACOLO

Sarebbe un bel segnale, se non altro a tutela delle specie a rischio estinzione televisiva», ha scritto Pillon a mezzo social ignorando probabilmente che il direttore artistico di Sanremo è sposato e ha due figli.

«Com’era ampiamente prevedibile, al Festival di Sanremo sempre più LGBT è stata assegnata la quota gender-inclusive già nella fase di scelta dei conduttori.

Una domanda: ma sempre in rispetto delle quote, non si potrebbe avere tra i co-presentatori un normale papà (uno eh, non due), e magari di ispirazione conservatrice?

Drusilla Foer. (Vanity Fair Italia)

La notizia riportata su altri giornali

Drusilla Foer a Sanremo 2022, il vescovo: “È un personaggio teatrale, ogni polemica è forzata” Il vescovo di Sanremo approva la presenza di Drusilla Foer a Sanremo 2022, invitando a non sollevare polemiche inutili sulla questione. (Fanpage.it)

"Una domanda: ma sempre in rispetto delle quote, non si potrebbe avere tra i co-presentatori un normale papà (uno eh, non due), e magari di ispirazione conservatrice? Gran parte dei commenti, in particolare su Twitter, prendono le distanze dalle parole del senatore del Carroccio, tra chi le definisce "omofobe" e chi si chiede: "Non si potrebbe avere tra i politici persone normali? (Ansa)

Poi aggiunge: "Una domanda: ma sempre in rispetto delle quote, non si potrebbe avere tra i co-presentatori un normale papà (uno eh, non due), e magari di ispirazione conservatrice? "Com'era ampiamente prevedibile - scrive Pillon su Facebook - al festival di Sanremo sempre più Lgbt è stata assegnata la quota gender-inclusive già nella fase di scelta dei conduttori". (Adnkronos)

Sanremo 2022, fa rumore l’esclusione della conduttrice italiana: il retroscena inaspettato

Poi nei panni di Blanca, l’intuitiva e tenace profiler non vedente protagonista della fortunata e innovativa fiction di Rai1, corona con il festival una stagione da incorniciare. Laureata in Lettere e Filosofia, ha all’attivo anche un’esperienza musicale: ha partecipato al video del singolo Sembro matto di Max Pezzali per la regia di regia di Cosimo Alema. (Gazzetta del Sud)

Lunedì 24 gennaio presso il seminario vescovile di Albenga. In occasione della festa di san Francesco di Sales, patrono dei. giornalisti, il vescovo della diocesi di Albenga – Imperia, Guglielmo. Borghetti, incontrerà come tutti gli anni i giornalisti dei quotidiani. (Sardegna Reporter)

Simona Ventura non sarà tra le cinque donne al fianco di Amadeus sul palco dell’Ariston. Manca però il nome di Simona Ventura. (BlogLive.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr