Premier League, rinviata ufficialmente Tottenham-Arsenal

Premier League, rinviata ufficialmente Tottenham-Arsenal
Calcio In Pillole SPORT

Scusandosi per il disagio creato ai tifosi arrivano anche le spiegazioni della stessa Premier League

La Premier League accoglie positivamente la richiesta recapitatagli dall’Arsenal, così come da prassi in caso di contagi da Covid nel massimo campionato inglese.

Tramite un comunicato ufficiale la Premier League annuncia ufficialmente il rinvio di Tottenham–Arsenal.

La Premier League accoglie la richiesta dell'Arsenal e rinvia ufficialmente la gara di domani alle ore 17:30 contro il Tottenham. (Calcio In Pillole)

Se ne è parlato anche su altre testate

Il centravanti viola, in silenzio con i media italiani ormai da un bel po' di tempo, oltre alle domande sulla partita che attendeva la squadra di Vincenzo Italiano, ha riparlato, o meglio glissato sul suo futuro alla Fiorentina. (LA NAZIONE)

Sul momento della squadra ha detto che "è sempre difficile parlare dopo una sconfitta (il ko a Torino, ndr): tutti sono nervosi. L'attaccante della Fiorentina Dusan Vlahovic ha parlato a Mediaset prima del match di Coppa Italia contro il Napoli: “Ogni partita è importante per noi: siamo concentrati sulla partita di oggi e abbiamo già archiviato l’ultima sconfitta. (ilBianconero)

E’ vero che i gol di Vlahovic sono tanti e fondamentali, ma è tanto anche l’orgoglio di Rocco Commisso Queste le sue parole: “Anche ieri il Dg della Fiorentina Joe Barone ha mostrato in tv tutta la sua rabbia che (immaginiamo) dovrebbe essere anche quella del presidente Commisso per una questione che vede la società viola fortemente penalizzata. (fiorentinanews.com)

D.g. Fiorentina: “Vlahovic deve dire se resta o va via! Offerta dell’Arsenal? Rispondo così”

A Vlahovic ha infatti risposto Dries Mertens, 35 anni il prossimo 6 maggio e con il contratto in scadenza a giugno Classe 2000, Vlahovic è letteralmente esploso al punto da essere paragonato ad altri illustri attaccanti come Haaland finendo nel mirino di alcuni top club internazionali. (SerieANews)

Una città non può aspettare, ma da quel che ho sentito non mi sembra disposto a parlare e quindi noi come società dobbiamo prendere delle decisioni. "Di Dusan se ne parla ogni giorno, ma io vorrei parlare del gruppo. (Fantacalcio ®)

UNA RISPOSTA – “Due giorni fa ho chiesto a Dusan di capire immediatamente il suo futuro, se resta o se va via. Valutiamo tutte le offerte, anche se arriva un’offerta di questo tipo ma non è ancora arrivata” (SOS Fanta)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr