Solo in Champions League: 2007, Inzaghi firma la rivincita del Milan sul Liverpool

Solo in Champions League: 2007, Inzaghi firma la rivincita del Milan sul Liverpool
La Gazzetta dello Sport SPORT

Solo le grandi notti europee sono capaci di regalare certe emozioni, certe giocate e certe immagini simboliche.

È la notte della grande rivincita dei rossoneri, dopo l'onta della rimonta da 3-0 subita due anni prima a Istanbul

È il 23 maggio del 2007 quando Milan e Liverpool si affrontano in finale per la seconda volta nelle ultime 3 edizioni.

Una di queste è sicuramente l'esultanza tarantolata di Filippo Inzaghi allo stadio Olimpico di Atene, in occasione della sua doppietta nella finale dell'edizione 2006-07, vinta dal Milan per 2-1 sul Liverpool. (La Gazzetta dello Sport)

Ne parlano anche altri giornali

Marco Ballotta – ospite telefonico di Radiosei – ha commentato il risultato tra Milan e Lazio: ecco le sue parole. Marco Ballotta – ex storico portiere della Lazio – è intervenuto sulle frequenze di Radiosei, per commentare la gara di ieri. (Milan News 24)

Il Liverpool, come ricordato più volte da Jurgen Klopp, segue una strategia più oculata, diversa da Manchester City, Manchester United, Chelsea e, all’estero, dal PSG. La squadra è tornata ai livelli di due anni fa, quando vinse la Premier (La Gazzetta dello Sport)

Il punto. Tiémoué Bakayoko sarà certamente indisponibile per Liverpool-Milan di domani sera, ore 21:00 , ad 'Anfield', per la prima gara del Gruppo B di Champions League . Tiémoué Bakayoko salterà sicuramente Liverpool-Milan, prima gara del Gruppo B di Champions League della squadra di Stefano Pioli. (Pianeta Milan)

Kaka: “Liverpool-Milan, tutti gli ingredienti per una grande prestazione”

Ora sto bene, mi sono ripreso e sono concentrato solo sul fare bene in questa stagione. Joao Felix ha parlato del girone di champions League insieme a Milan e Liverpool. (Milan News 24)

Attualmente, il record va a Francesco Totti che a 38 anni e 59 giorni segnò su punizione al CSKA Mosca Recuperato completamente dall’infortunio, Zlatan Ibrahimovic ha ruggito nel suo esordio in Serie A mettendo subito a segno un gol cruciale contro la Lazio, soltanto due giorni fa. (MilanLive.it)

Sarà un test importante per tutti, anche per la società che avrà modo di capire su quali elementi contare nei prossimi anni” (Pianeta Milan)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr