DALLE SCUSE ALLA SQUALIFICA: APRILE MESE DECISIVO PER FR7

DALLE SCUSE ALLA SQUALIFICA: APRILE MESE DECISIVO PER FR7
Firenze Viola SPORT

Subito dopo la gara sono arrivate le scuse per quell'intervento ingenuo che ha messo in difficoltà tutta la squadra.

Questo mese sarà decisivo per il futuro del francese, considerato il dubbio sulla sua condizione e sul suo rendimento.

Anche se questa espulsione vista da un'altra prospettiva, mischiata a un redimento di alti e bassi, alle molteplici assenze per acciacchi muscolari fanno riflettere con attenzione sul suo futuro. (Firenze Viola)

La notizia riportata su altri giornali

Niente ‘stangata’ per Franck, che salterà soltanto l’Atalanta. Niente stangata quindi per il francese, che salterà quindi soltanto il match con l’Atalanta “per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco”. (Fiorentina.it)

Per questo si è meritato il rosso da parte dell’arbitro Maresca. E’ questo il responso del giudice sportivo sull’attaccante della Fiorentina, Franck Ribery, espulso sabato scorso nel corso del match contro il Genoa. (fiorentinanews.com)

Si tratta di Alessandro Bastoni (Inter), Marcelo Brozovic (Inter), Bryan Cristante (Roma), Pedro Pedeira (Crotone), Manuel Lazzari (Lazio), Joaquin Correa (Lazio), Adrien Silva (Sampdoria), Franck Ribery (Fiorentina), Matteo Lovato (Hellas Verona), Erick Pulgar (Fiorentina) e Kevin Strootman (Genoa). (Firenze Viola)

DALLE SCUSE ALLA SQUALIFICA: APRILE MESE DECISIVO PER FR7

Il Giudice Sportivo ha reso noti gli altri calciatori squalificati per un turno dopo il comunicato di ieri, in cui erano state comminate le sanzioni alle squadre che scenderanno nuovamente in campo domani. (Firenze Viola)

La Fiorentina comincia quest’oggi la settimana di allenamenti che porta alla sfida di domenica sera contro l’Atalanta. Ma anche per Beppe Iachini, che nei prossimi giorni dovrà riuscire a caricare Amrabat in vista di una partita in cui ci sarà davvero bisogno del suo apporto (fiorentinanews.com)

Con l'arrivo di Rocco Commisso alle porte, il destino di Ribery potrebbe segnarsi non appena il presidente e il fuoriclasse si incontreranno per parlare del futuro Anche se questa espulsione vista da un'altra prospettiva, mischiata a un redimento di alti e bassi, alle molteplici assenze per acciacchi muscolari fanno riflettere con attenzione sul suo futuro. (Firenze Viola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr