Assalto alla Meloni per il blocco navale, ma il primo a farlo fu Romano Prodi

Assalto alla Meloni per il blocco navale, ma il primo a farlo fu Romano Prodi
Per saperne di più:
ilGiornale.it INTERNO

'UE: blocco navale in Libia contro le morti in mare'.

Su Twitter, la proposta di blocco navale avanzata da Giorgia Meloni è oggetto di feroci critiche, tanto che l'argomento è uno dei trend topic di giornata.

In cabina di regia sedevano: lo stesso Romano Prodi, il ministro degli Esteri Lamberto Dini e il ministro della difesa Beniamino Adreatta

Il blocco navale italiano del 1997. Tanto più che nel 1997 il governo di Romano Prodi attuò un vero e proprio blocco navale nell'Adriatico contro i flussi migratori dall'Albania. (ilGiornale.it)

Ne parlano anche altri giornali

Fonti del partito azzurro bollano come «una sciocchezza» la proposta 'sic et simpliciter' del blocco navale, che, in effetti, se fosse un atto unilaterale del solo governo italiano, sarebbe un atto di guerra. (La Sicilia)

Lo ha detto Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia, a Studio Aperto in vista delle elezioni politiche 2022 in programma il 25 settembre. E' una falsità che la sinistra ha costruito in questi anni e che ci porta nel caos nel quale ci troviamo", ha aggiunto. (Adnkronos)

E delineando i contorni di un piano per fermare i migranti «irregolari» che parta da «una missione europea da concordare con le istituzioni». Mentre l’idea di impedire ai barconi di partire in primo luogo è l’esatto contrario di un blocco navale (Open)

Giorgia Meloni, "blocco navale": il piano per fermare l'immigrazione

Il tema della sicurezza, e quello ad esso collegato dell'immigrazione clandestina, torna nell'agenda della campagna elettorale del centrodestra. E lo fa ricordando sulla sua pagina Facebook il titolo in prima pagina dell'Unità del 26 gennaio del 2017: «Ue: blocco navale in Libia contro le morti in mare». (ilGiornale.it)

E pensa a un sistema per valutare il diritto all’asilo in Africa. Niccolò Carratelli (La Stampa)

E così Giorgia Meloni mette le mani avanti. Secondo FdI infatti l'unico modo di affrontare quella che è a tutti gli effetti un'emergenza è considerare diversamente i profughi e gli immigrati irregolari (Liberoquotidiano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr