Omicidio Silvano Nestola, l’ex carabiniere ucciso davanti al figlioletto: “Corri in casa, salvati”

Omicidio Silvano Nestola, l’ex carabiniere ucciso davanti al figlioletto: “Corri in casa, salvati”
Il Riformista INTERNO

A quel punto, l’ex carabiniere avrebbe esortato il figlio a mettersi al riparo in casa e qualche istante dopo sarebbe stato ferito a morte dai successivi tre colpi di fucile.

“L’efferatezza dell’omicidio in cui ha perso la vita un nostro concittadino, il maresciallo Silvano Nestola, lascia tutti sgomenti e senza parole”, ha scritto la sindaca, Sandrina Schito

Si indaga sulla vita privata di Silvano Nestola, l’ex maresciallo dei carabinieri ucciso a fucilate a Copertino (Lecce) lunedì sera, 3 maggio, mentre tornava all’auto in compagnia del figlioletto di 10 anni dopo aver cenato a casa della sorella. (Il Riformista)

Se ne è parlato anche su altre testate

Al momento non risulterebbe alcun fermo nei loro confronti. Il pubblico ministero Paola Guglielmi potrebbe conferire a breve l'incarico al medico legale Roberto Vaglio per l'esecuzione dell'autopsia (LecceSette)

Sul posto anche i vigili del fuoco e due ambulanze del 118 Un maresciallo dei carabinieri, Silvano Nestola, di 46 anni, è stato freddato nella tarda serata di lunedì. (Antenna Sud)

Lecce - Le immagini di alcuni sistemi di video sorveglianza privati presenti nella zona di Copertino dove è stato ucciso lunedì sera il carabiniere in pensione Silvano Nestola, sono all’esame degli investigatori che ipotizzano che il killer abbia fatto alcuni sopralluoghi nell’area prima di agire. (La Gazzetta del Mezzogiorno)

Ex carabiniere ucciso in Salento, fucilate mentre usciva col figlio

La vittima è Silvano Nestola, 46 anni. A quel punto avrebbe detto al bambino di rientrare in casa mentre lui ha proseguito verso l'auto incontrando il suo assassino. (La Stampa)

E’ stato raggiunto da almeno sette colpi di pistola. A quel punto avrebbe detto al bambino di rientrare in casa mentre lui ha proseguito verso l'auto incontrando il suo assassino. (La Gazzetta di Mantova)

L’auto di Nestola, una Toyota Yaris, è stata trovata crivellata di colpi. E' questa una prima ricostruzione dell’omicidio dell’ex maresciallo dei carabinieri Silvano Nestola, ucciso la scorsa notte da un uomo incappucciato alla periferia di Copertino (Lecce). (Gazzetta del Sud)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr