Forti raffiche di vento e mareggiate: in Puglia allerta 'gialla' per le prossime ore

Forti raffiche di vento e mareggiate: in Puglia allerta 'gialla' per le prossime ore
BariToday INTERNO

Mareggiate lungo le coste esposte": di qui l'allerta, dalla mezzanotte del 14 ottobre, "per rischio vento localizzato su tutta la Puglia".

In particolare, nell'avviso di 'avverse condizioni meteo' diffuso dalla Protezione civile, sono previsti "venti da forti a burrasca, dai quadranti settentrionali, con raffiche fino a burrasca forte sulla Puglia meridionale e settori ionici.

Il peggioramento atteso per le prossime ore dovrebbe essere accompagnato anche da un ulteriore calo delle temperature, come previsto dagli esperti di 3bmeteo. (BariToday)

Su altre testate

E' stata prevista, sempre per tutta la giornata di domani, anche la chiusura della villa comunale e dei parchi cittadini. Il sindaco di Crotone Vincenzo Voce ha disposto la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado per domani a seguito dell'allerta meteo di livello arancione emanata dalla Protezione civile regionale. (Il Lametino)

L’avviso prevede dal primo pomeriggio di domani, mercoledì 13 ottobre, precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sulla Sicilia e sulla Calabria. (il Fatto Nisseno)

In particolare, si legge nell’avviso “dal primo pomeriggio di domani, e per le successive 24-30 ore, si prevedono precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale. Per la giornata di domani si prevedono su tutta la Sicilia un livello di allerta gialla e condi-meteo avverse. (Monreale News)

Temporali e venti forti, scatta l'allerta arancione domani in Calabria

Allerta meteo arancione, dalle 16 di oggi e fino alle 24 di domani, sulla Sicilia tirrenica e parte della ionica, gialla nel resto della Sicilia. I plessi, invece, saranno regolarmente aperti a Taormina, Giardini Naxos, Letojanni, Castelmola e Forza d’Agrò (Gazzetta del Sud - Edizione Messina)

I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, locali grandinate, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento". Il maltempo la farà da padrone su tutto il Sud, con temperature in diminuzione e massime tra 16 e 21 gradi (Giornale di Sicilia)

La campagna di vaccinazione prevede il coinvolgimento dei medici di Medicina generale e dei pediatri di libera scelta, che avranno anche un ruolo attivo nell’implementazione del sistema di sorveglianza epidemiologico “influnet”, che fa capo all’Istituto superiore di sanità. (Quotidiano online)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr