Ubaldo Righetti migliora, è uscito dalla terapia intensiva e respira senza l’aiuto dei macchinari

Corriere della Sera SPORT

Dopo una nottata di paura, Righetti martedì è uscito dalla terapia intensiva ed ha cominciato a respirare autonomamente, senza cioè l’aiuto dei macchinari.

La Roma, attraverso il suo profilo Twitter, gli ha fatto gli ha inviato un messaggio di sostegno.

«Tieni duro Ubaldo, tutti i romanisti sono con te», è invece lo striscione mostrato da un gruppo della Curva Sud

Una buona notizia per il difensore campione d’Italia nel 1983 e per i tanti tifosi romanisti che in queste ore gli hanno manifestato un grande affetto. (Corriere della Sera)

Su altri giornali

Attimi di paura per Ubaldo Righetti, ex giocatore della Roma e attualmente opinionista per il canale tematico del club giallorosso. Infarto per l’ex difensore della Roma, Ubaldo Righetti, ma non sarebbe in pericolo di vita. (Ck12 Giornale)

Leggi anche:. Paura per Righetti: l’ex romanista ricoverato per un infarto. – La notizia del malore che ha colpito Ubaldo Righetti ha tenuto in apprensione tutti i romanisti. (RomaNews)

Righetti, 58 anni, si è sentito male probabilmente a causa di un infarto ed è stato ricoverato nell’ospedale Sant’Andrea di Roma Ansia per Ubaldo Righetti. (Rete8)

Ubaldo Righetti ricoverato per un malore: l'affetto dei tifosi della Roma

Verrai contattato per un colloquio conoscitivo (RomaNews)

Il 58enne, campione d'Italia con i giallorossi nell'83 e oggi opinionista di Roma Tv, è ricoverato all'ospedale Sant’Andrea. Le sue condizioni, seppur serie, non sarebbero gravi. (Sky Tg24 )

Il 58enne ex giallorosso, oggi opinionista di Roma Tv, non sarebbe in pericolo di vita, è cosciente e le sue condizioni seppur serie non sarebbero gravi. "Tieni duro Ubaldo, tutti i romanisti sono con te", recita uno striscione dei tifosi romanisti per l'ex calciatore comparso in città (IL GIORNO)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr