Cori offensivi dei tifosi verso tesserati del Padova: Avellino multato

Cori offensivi dei tifosi verso tesserati del Padova: Avellino multato
Ottopagine SPORT

A rilevare l'infrazione il delegato della Procura Federale, presente a bordo campo.

Un'ammenda che stride, decisamente, beffardamente, rispetto alla mancata assunzione di ogni tipo di provvedimento in occasione di Padova – Avellino dello scorso 6 giugno quando, come sottolineato dallo stesso club biancoverde attraverso una nota ufficiale, alla vigilia della partita di ieri, dagli spalti dell'Euganeo erano piovuti cori di discriminazione territoriale e non erano mancati momenti di tensione che hanno riguardato, loro malgrado, dirigenti, calciatori e tifosi biancoverdi. (Ottopagine)

Ne parlano anche altri giornali

Davvero brutta la gara, condizionata dal nervosismo e dalla tensione, gestita con polso fermo da un arbitro che l'ha tenuta in pugno attraverso l'attenta gestione dei cartellini, distribuendone 10 per evitare che la gara degenerasse" (Tutto Lega Pro)

Resta una delle squadre più attrezzate dell’intera serie C e sappiamo benissimo di affrontare la squadra favorita anche nei playoff Condividi. Queste le dichiarazioni di Moreno Longo dopo il passaggio del turno e la conquista della finale con il Padova: “Sicuramente l’abbiamo vinta con il cuore. (Padova Goal)

E onestamente, oggi si fa fatica a pensare a un Avellino senza Braglia in panchina Il tecnico di Grosseto è sceso in Irpinia con un curriculum impressionante e promozioni in Serie B come biglietto da visita. (TuttoAvellino.it)

Avellino, Braglia: due anni prima del ritiro e un'unica condizione per restare

Un’evocazione quasi profetica: «Ho espresso un’opinione e ho subito sentito il rumore dei nemici. E dove alla fine la spunta una squadra che alla fine merita il passaggio del turno. (Padova Goal)

Ronaldo & C. adesso sono davvero ad un passo dalla cadetteria, dove avrebbero già meritato di approdare al termine del campionato, penalizzati solo da un regolamento assurdo per quanto riguarda la differenza-reti negli scontri diretti in caso di arrivo a pari punti”: questo l’incipit dell’analisi di Avellino-Padova fatta sulle colonne de “Il Mattino di Padova”. (Padova Goal)

Il fine settimana, salvo colpi di scena, scivolerà via senza novità di sorta. Dal punto di vista dell'allenatore si passa a quello della società, che ha più volte, pubblicamente, lodato l'operato del mister, ma rinviato il discorso rinnovo. (Ottopagine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr