Vaccini, in Liguria Pfizer e Moderna prenotabili anche da ultra 60 e 70enni

Vaccini, in Liguria Pfizer e Moderna prenotabili anche da ultra 60 e 70enni
Primocanale ECONOMIA

"Quello che si è verificato nella sfortunata ragazza di Genova, cui va tutta la mia attenzione e affetto - ha detto -pone un'ulteriore riflessione, anche alla luce del mutato contesto epidemiologico in quanto la riduzione dei casi che abbiamo nel Paese rende anche più cogente tale riflessione"

Per parte sua, il coordinatore del CTS Franco Locatelli, in un intervento radiofonico, puntualizza da un punto di vista scientifico: "il vaccino di AstraZeneca è già preferenzialmente raccomandato per i soggetti sopra i 60 anni di età, perchè il rapporto tra i benefici derivanti dalla vaccinazione ed eventuali rischi diventa incrementale con l'età e particolarmente favorevole sopra questa soglia". (Primocanale)

Ne parlano anche altre testate

Genova – Da oggi chi rientra nella fascia tra i 60 e i 70 anni può scegliere che tipo di vaccino fare, prenotando il farmaco Pfizer o Moderna in alternativa ad AstraZeneca e Johnson&Johnson ma ai centralini del Cup della ASL c’è ancora chi non lo sa. (Liguria Oggi)

Il restante 25% è ripartito tra il Moderna (11%, 4.023 dosi), il Janssen (8%, 2.968 dosi) e l’Astrazeneca (6%, 2.138 dosi) È quanto emerge da un’analisi dei dati regionali della campagna vaccinale contro il coronavirus, relativi al periodo compreso tra il 27 dicembre e il 6 giugno. (Messina Oggi)

Da lunedì 28 giugno la seconda dose della vaccinazione anti-Covid sarà proposta dal portale per la prenotazione dal 21° giorno per i vaccini Pfizer Biontech e dal 28° giorno per il vaccino Moderna. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter (MBnews)

Vaccino, prenotazioni al via per i 30-34enni. Da domani gli over60 genovesi potranno scegliere anche Pfizer o Moderna

Sono 65 in meno in 24 ore le persone in isolamento domiciliare. Si aggiunge, nel bollettino odierno, anche la registrazione del decesso di una donna, avvenuto il 24 febbraio scorso" (Telenord)

Così, la Direzione generale Welfare ha diffuso una nota in cui si annuncia che dal 28 giugno saranno di nuovo accorciate le tempistiche per la somministrazione della seconda dose dei farmaci Pfizer e Moderna. (Il Fatto Quotidiano)

La campagna vaccinale e l'andamento del virus. Da domani i 60enni e 70enni genovesi non ultravulnerabili o disabili che fino ad oggi sono stati vaccinati con Astrazeneca o Johnson, potranno prenotare in tutte le Asl della Liguria anche il Pfizer o il Moderna. (GenovaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr