MotoGp, Dall'Igna assicura supporto al team Gresini: "Fanno parte della nostra famiglia"

Tuttosport SPORT

Due piloti giovani: anche questo fa parte della strategia Ducati"

L'entusiasmo è alle stelle, complici l'anno di esperienza maturato dal "Bestia" e dall'entusiasmo del rookie "Diggia", oltre alla solidità del gruppo Ducati dimostrata negli ultimi anni.

meno di un mese dall'inizio della nuova stagione della MotoGp, il Gresini Racing ha svelato la nuova livrea della propria moto, dopo sette anni di collaborazione con Aprilia. (Tuttosport)

La notizia riportata su altri media

Oggi sono iniziati i preparativi della stagione 2022 di MotoGP, con la presentazione della nuova moto 2022 della Gresini Racing Team. Questo progetto è guidato dalla proprietaria del team Nadia Padovani Gresini e supportato dal core di Gresini Racing; questa stagione vedrà Enea Bastianini, già salito sul podio lo scorso anno con la Ducati, affiancandosi al collega italiano e debuttante MotoGP™ Fabio Di Giannantonio (Automotore.it)

Alla presentazione erano presenti la moglie di Fausto e team owner Nadia Padovani, nonché i vertici della Ducati, tra cui Gigi Dall'Igna. Con una cerimonia trasmessa sui propri canali social, la squadra ha svelato la nuova moto, che presenta una livrea dominata dal colore blu avio chiaro, con inserti rossi, e che verrà guidata da Enea Bastianini e dal rookie Fabio Di Giannantonio. (Tuttosport)

In prima fila i piloti Enea Bastianini e Fabio Di Giannantonio, che proveranno a riportare la squadra ad alti livelli anche nella classe regina del Motomondiale. MotoGP, presentazione per il Team Gresini: in sella Bastianini e Di Giannantonio. (SPORTFACE.IT)

C’è chi sostiene che tu sia arrivato troppo presto in MotoGP. Nel nostro sport devi fare bene, o vai a casa, ma quest’anno per me sarà di apprendistato, me lo dicono tutti. (GPOne.com)

GRESINI, UNA FAMIGLIA PRIMA CHE UN TEAM. La presentazione si apre con un toccante video che ricorda Fausto Gresini, scomparso ormai quasi un anno fa. Presenti oltre ai piloti ovviamente Nadia Padovani, moglie di Fausto che ha preso il comando del team diventando la prima team manager donna della MotoGP. (LiveGP.it)

Quando spingi forte, può capitare di fare un errore, ma con questa moto non incide sul tempo finale: è importante Nadia (Padovani, la moglie di Fausto, prima proprietaria donna di una squadra in MotoGP, nda) ha grandi aspettative per me. (Moto.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr