L’indiscrezione: Rui Patricio alla Roma, la forbice è minima

L’indiscrezione: Rui Patricio alla Roma, la forbice è minima
alfredopedulla.com SPORT

Lo specialista del Wolverhampton ha ancora un anno di contratto, ma la sua partenza è ormai dietro l’angolo.

E Mourinho lo ha scelto per affidargli le responsabilità che il 33enne ha saputo sempre gestire nel migliore dei modi.

Operazione con base da 6-7 milioni per arrivare a 10 con i bonus, la forbice è minima

Un portiere per la Roma: Rui Patricio è in cima alla lista per distacco, come raccontato anche ieri sera da Sportitalia. (alfredopedulla.com)

Su altre fonti

Vari profili valutati tra cui Xhaka, Belotti e Rui Patricio. Mourinho ha scelto un suo connazionale portoghese per difendere i pali della porta giallorossa: Rui Patricio. (SuperNews)

Il portiere portoghese, di scuderia Mendes, è in scadenza 2022 con il Wolverhampton e viene valutato 11 milioni dal club inglese Entro il week end dovrebbe arrivare la firma dell svizzero dell'Arsenal. (ForzaRoma.info)

La Roma si sta muovendo concretamente per regalare a Mourinho il portiere del Wolverhampton, Rui Patricio: le ultime. Ma i rossoneri erano già troppo avanti per essere sorpassati e battuti. (CalcioMercato.it)

Roma, Rui Patricio favorito pensando a Donnarumma

Roma, obiettivo Rui Patricio: la situazione. Secondo quanto riferito da "Sportitalia", la Roma ha messo nel mirino Rui Patricio, portiere portoghese classe 1988. Rui Patricio sarebbe così il nuovo estremo difensore titolare capitolino, con Mirante e Pau Lopez in bilico ed entrambi non certi di restare al servizio dello Special One (Fantacalcio ®)

La distanza non preoccupa. Come scrive Il Messaggero, la trattativa va avanti: l’Arsenal è ferma alla richiesta di 25 milioni e ha rispedito al mittente la proposta di 15 avanzata dalla Roma. Sempre in Premier il general manager ha fatto il primo passo ufficiale anche per Rui Patricio. (RomaNews)

Come il collega svizzero Sommer del Borussia Mönchengladbach, pure valutato nelle scorse settimane. Sul primo fronte Tiago Pinto ha in pugno da un mese Rui Patricio, titolare del Wolverhampton e della nazionale portoghese, ma non ha ancora deciso se prenderlo. (Corriere dello Sport.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr