Rissa Torino-Fiorentina Primavera, maxi-stop per il granata Karamoko

Rissa Torino-Fiorentina Primavera, maxi-stop per il granata Karamoko
Tuttosport SPORT

Agostinelli invece riceve 5 giornate di squalifica: "per avere, al 17° del secondo tempo, a giuoco fermo, colpito con uno schiaffo al viso un calciatore avversario e, nella successiva colluttazione, sferrato un pugno al medesimo colpendolo al volto".

Ibrahim Karamoko e Vittorio Agostinelli, in forza rispettivamente al Torino Primavera e alla Fiorentina, dopo la rissa avvenuta tra le due squadre nell'ultima giornata si sono visti presentare un conto salato dal Giudice Sportivo. (Tuttosport)

Ne parlano anche altre fonti

Il difensore camerunense Nicolas Nkoulou è tornato leader. Danilo Pierini è stato intervistato in esclusiva per TorinoGranata.it. Non solo il rinnovo di Andrea Belotti tormenta il Torino. (Torino Granata)

E’ stato squalificato anche l’allenatore Alberto Aquilani per due giornate con multa di 500 euro, “per avere, entrando sul terreno di giuoco durante una colluttazione tra giocatori, contestato con veemenza l’operato dell’arbitro trattenendolo per un braccio” Squalificato il centrocampista del Torino Ibrahim Karamoko addirittura fino al 30 aprile (con anche un’ammonizione). (Toro News)

Ancor più dura la sanzione per Ibrahim Karamoko, calciatore del Torino Primavera, che viene squalificato fino al 30 aprile “per avere, al 17′ del secondo tempo, a giuoco fermo, colpito un calciatore avversario con un calcio alla caviglia e successivamente con uno schiaffo al viso mentre questi era in terra a seguito dello schiaffo ricevuto; inoltre, entrato in contatto con un altro calciatore avversario, lo attingeva al visto con uno sputo e, nella colluttazione che ne scaturiva, lo afferrava al collo colpendolo con un pugno al viso e con un calcio di striscio all’altezza del petto”. (Fiorentina.it)

Giudice sportivo: squalifica a tempo per Karamoko, 5 turni a Agostinelli

Da un lato c’è la ferma condanna per questo brutto episodio, dall’altro la speranza di far capire al ragazzo che anche sotto pressione bisogna gestire le emozioni ed evitare episodi che danneggino tutti. (Viola News)

Sia ben chiaro, il gesto di Karamoko è da condannare a prescindere da quello che è realmente successo (il Giudice sportivo non è evidentemente a conoscenza), eppure non è l’unico responsabile. Agostinelli non si è comportato così diversamente dal granata, eppure la sua squalifica è decisamente più leggera (Toro News)

Clicca qui per il comunicato completo Due turni di squalifica al tecnico viola Alberto Aquilani, per lui anche 500 euro di multa. (gazzettaregionale.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr