Tennis: Emma Raducanu vince Us Open donne

Tennis: Emma Raducanu vince Us Open donne
Altri dettagli:
San Marino Rtv SPORT

Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella privacy e cookie policy.

Per maggiori dettagli o negare il consenso a tutti o alcuni cookie consulta la nostra privacy & cookie policy Continuando la navigazione, cliccando su un qualsiasi elemento o chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie

(San Marino Rtv)

Su altre testate

Sul 5-2 durante il secondo set, Raducanu aveva bisogno solo di un punto in più per vincere. La britannica Emma Raducanu batte la canadese Leylah Fernandez 6-4, 6-3 partendo dalle qualificazioni e non perdendo un set. (Ck12 Giornale)

Abituata com’è stata ad essere in vantaggio da tre settimane a questa parte, Raducanu sullo slancio prova ad allungare. La canadese non trova la prima di servizio quanto dovrebbe (solo il 50% di prime per lei alla fine del primo parziale), e sulla seconda Raducanu prova a entrare soprattutto a sinistra per tagliare l’angolo mancino. (Ubi Tennis)

Ancor più significativo il dato per fasce d’eta: il 48% era compreso dai 16 ai 34 anni. I dati tv di ieri sono stati straordinari. (LiveTennis.it)

Us Open - Il match point che ha regalato il primo Slam a Emma Raducanu

Dimostra anche che la profondità di questo sport è grandissima, ogni giocatrice in tabellone ha una possibilità di vincere il titolo in ogni torneo“ “Ho l’impressione di aver sempre sognato di vincere uno Slam. (OA Sport)

Emma simbolo di multi-culturalità. Alla combinazione di gioventù, abilità sportiva e personalità carismatica si aggiunge un altro fattore che rende speciale la storia di Emma Raducanu. (Sport Fanpage)

Si sono sfidate due ragazze giovanissime ed alla fine ha trionfato la diciottenne tennista britannica Emma Raducanu, tennista partita dalle qualificazioni e vincitrice del torneo senza perdere neanche un set dominando quasi tutti i match disputati dall'inizio del torneo. (Tennis World Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr