Covid: Inghilterra, 12 morti variante Delta erano vaccinati

Giornale di Sicilia ESTERI

I dati sono pubblicati da Public Health England (Phe) citati dal Guardian, che conferma anche che il 90% dei nuovi casi in Inghilterra sia dovuto alla mutazione Delta, che mostra un tasso di diffusione più elevato del 60% in ambito familiare rispetto alla variante Alfa

- ROMA, 11 GIU - Nella sola Inghilterra finora sono morte in totale 42 persone per la variante Delta del Covid-19 (cioè quella indiana) e di queste 12 avevano ricevuto doppia dose di vaccino da almeno 14 giorni. (Giornale di Sicilia)

Se ne è parlato anche su altre testate

Il Phe ha confermato 42.323 nuove infezioni, della variante Delta originaria dell'India, nel Regno Unito, la settimana scorsa erano 12.341. Allarme variante indiana: 12 persone morte anche se già vaccinate. (ROMA on line)

In totale, secondo Phe, sono state confermate 42.323 infezioni con variante Delta, in salita dalle 29.892 della scorsa settimana. VirgilioNotizie | 11-06-2021 21:51 (Virgilio Notizie)

Boris Johnson è infatti preoccupato dalla risalita della curva del contagio Londra, 12 giugno 2021 - La variante indiana (la cosiddetta variante Delta) continua a preoccupare in Gran Bretagna. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Il rischio che la circolazione della variante Delta possa favorire ulteriori mutazioni in grado di eludere la copertura vaccinale ha messo in allarme l’intera comunità scientifica e non solo E’ allarme in Inghilterra per la diffusione della variante Delta, nome scientificato della variante indiana. (Teleclubitalia.it)

Immagine d'illustrazione KEYSTONE/DPA-Zentralbild. Recentemente il ministro della Sanità Gb, Matt Hancock, aveva parlato di una trasmissibilità della variante Delta del 40% superiore al virus classico (Bluewin)

Porti bloccati in Cina. Preoccupa la variante Delta del Covid 19, ossia quella già nota come B.1.617.2 o “indiana”. Covid, la variante Delta spaventa: 42 morti in Gb, 12 erano vaccinati. (Blitz quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr