MOURINHO: «Partita decisiva, ci servono vittorie» » LaRoma24.it – Tutte le News, Notizie, Approfondimenti Live sulla As Roma

MOURINHO: «Partita decisiva, ci servono vittorie» » LaRoma24.it – Tutte le News, Notizie, Approfondimenti Live sulla As Roma
LAROMA24 SPORT

Dobbiamo giocare per vincere.

Vincere domani è ancora più decisivo"

Non penso che abbiamo avuto crisi di gioco, abbiamo sempre creato e giocato per vincere, ma abbiamo avuto una crisi di risultati.

Domani è una partita decisiva, con pressione e responsabilità: se vinciamo passiamo, se perdiamo siamo fuori.

lla vigilia di Roma-Zorya e a margine della conferenza stampa odierna il tecnico della Roma José Mourinho è stato intervistato dalcanale ufficiale del club:. (LAROMA24)

Ne parlano anche altre testate

Il Bodo Glimt è alle spalle. Roma-Zorya di Conference League, indovina il risultato del match dei giallorossi! (Tuttosport)

A centrocampo ad accompagnare Veretout dovrebbe esserci Darboe, vista l’indisponibilità di Pellegrini e Cristante. Lo Zorya dovrebbe scendere in campo col solito 4-3-3. (Siamo la Roma)

Abraham sulle orme di Kane. Entrambe le reti di Tammy Abraham in questa Conference League sono arrivate dalla panchina, solo Harry Kane (tre) ha segnato più gol da subentrato nella competizione in corso Roma-Zorya Luhansk vale il matchday 5 di Conference League. (AS Roma)

Roma, Mourinho: "Mai stati in crisi di gioco. La squadra è sempre unita e questo fa piacere"

: Mourinho. Zorya (4-3-3): Matsapura; Favorov, Imerekov, Cvek, Khomchenovskiy; Buletsa, Nazaryna, Kochergin; Kabaiev, Gromov, Sayysmaneshshiadeh All. La telecronaca su Dazn sarà affidata a Pierluigi Pardo e Riccardo Montolivo, su Sky a Paolo Ciarravano e Lorenzo Minotti (Il Messaggero)

Vincere domani è ancora più decisivo" Queste le sue parole: "All'inizio della competizione chiaramente volevamo vincere il girone, ma abbiamo sbagliato con il Bodo e ora dobbiamo pensare a qualificarci. (TUTTO mercato WEB)

La squadra è sempre unita e questo fa piacere". Nel momento della difficoltà poi la squadra doveva stare insieme e lo ha fatto. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr