Charlene di Monaco plagiata da una maga sudafricana: i retroscena inquietanti della lontananza da Monaco

Charlene di Monaco plagiata da una maga sudafricana: i retroscena inquietanti della lontananza da Monaco
Fidelity News CULTURA E SPETTACOLO

Charlene di Monaco in balia di una maga?

Pare che Sua Altezza Reale, infatti, non muova un solo passo senza l’autorizzazione della maga, che di fatto la terrebbe in pugno

Charlene di Monaco, nome con cui è conosciuta da quando ha sposato l’erede al trono del Principato, da mesi si trova in Sudafrica, suo Paese natale.

Non c’è davvero pace per Charlene Wittstock, bellissima ex campionessa di nuoto e consorte del Principe Alberto di Monaco. (Fidelity News)

La notizia riportata su altri giornali

Non è passata inosservata al gossip e neppure al marito Alberto che, dalle colonne di People, ha deciso di raccontare tutta la verità. Sai, sprechi il tuo tempo se provi a rispondere a tutto ciò che viene fuori su di te”, ha ribadito Alberto di Monaco (Caffeina Magazine)

Anche con i due figli Gabriella e Jacques la Wittstock ha sempre mantenuto una compostezza degna delle più veritiere statue di cera. You may be able to find more information about this and similar content at piano. (Elle)

10 settembre 2021 a. a. a. Dopo tante indiscrezioni, voci e maldicenze provenienti dal Sudafrica, dove si trova tuttora sua moglie, stavolta è direttamente il principe Alberto di Monaco a rilasciare alcune dichiarazioni sul suo matrimonio con Charlene Wittstock (Corriere dell'Umbria)

Alberto di Monaco, smentite le voci di divorzio con la moglie Charlene

I bimbi e la scuola. I gemelli Jacques e Gabriella sono tornati a scuola, ma soltanto con papà Alberto che li ha accompagnati fiero ed orgoglioso. (TIMgate)

Leggi anche -> Salvo Veneziano attacca Alfonso Signorini: l’ex gieffino contro il numero 1 del GF Vip. Alberto di Monaco non ha retto all’insistenza delle voci riguardo la presunta “fuga” di sua moglie, Charlène di Monaco in Sudafrica e sceglie di raccontare tutta la verità. (DonnaPress)

Vorrei sottolineare che quella Charlene non è stata una fuga né si tratta ora di un esilio”. Condizioni difficili già da maggio a causa di brutta infezione che ha coinvolto naso, orecchie e gola, e che l'ha costretta a diversi interventi chirurgici con delle complicazioni (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr