Coronavirus, un anno fa l’inizio dell’incubo in Liguria: il 23 febbraio l’ordinanza di chiusura scuole

Coronavirus, un anno fa l’inizio dell’incubo in Liguria: il 23 febbraio l’ordinanza di chiusura scuole
IVG.it INTERNO

Al 23 febbraio non c’erano ancora casi di contagio certificati (il primo arrivò due giorni dopo, con il cluster dell’hotel Bel Sit di Alassio), e tutti i presunti positivi dei giorni precedenti si erano rivelati falsi allarmi.

Fino a quel 23 febbraio l’epidemia, nella nostra regione, aveva creato un po’ di psicosi ma nessun effetto concreto.

Quel giorno la Liguria dovette fare i conti, per la prima volta, con gli effetti concreti della (futura) pandemia di Covid-19. (IVG.it)

Ne parlano anche altre testate

Lo scrive Charles Michel, presidente del Consiglio europeo, in una lettera ai 27 Stati membri, in vista dell’appuntamento del 225 e 26 febbraio prossimi Milano, 23 feb. (LaPresse)

Genova, 23 febbraio 2021 - Il Ponente della Liguria e in particolare Ventimiglia, Sanremo e i Comuni limitrofi, da mercoledì 24 febbraio a venerdì 5 marzo saranno zona rossa. Solo per Ventimiglia e Comuni limitrofi entreranno in vigore alcune misure come il divieto di asporto, il divieto di vendita di alcolici, il divieto di assembramenti, il divieto di spostarsi fuori Comune (LA NAZIONE)

Speriamo che dieci giorni di misure ulteriormente restrittive, che ovviamente verranno debitamente ristorate dalle misure nazionali previste, possano essere efficaci. Liguria - "La situazione nell'estremo ponente ligure continua a essere preoccupante, l'incidenza di diffusione del virus è il doppio rispetto al resto della regione. (Città della Spezia)

Toti (pres. Liguria): “Il vero cambio di passo sarebbe quello di investire nelle nostre imprese con ristori mirati al futuro”

Così il presidente della Regione Liguria e assessore alla Sanità Giovanni Toti ha fatto il punto questa sera sulla pandemia da Covid-19 in Liguria e specificamente nell’estremo Ponente ligure. Il piano partirà ai primi di marzo come ci eravamo prefissi» (Riviera24)

Vietato altresì l’ingresso nei comuni del distretto 1 da quelli del distretto 2. Misure condivise. Nei distretti di Ventimiglia e Sanremo chiusura delle scuole fino al 5 marzo (è un venerdì e si tornerà in classe quindi l’8). (La Stampa)

“Salute e lavoro non devono più essere contrapposti. Combattiamo il virus, ma non dimentichiamoci degli effetti sulla nostra economia. (AGIMEG)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr