Usa: stretta in Arizona,vietati aborti per anomalie genetiche

Usa: stretta in Arizona,vietati aborti per anomalie genetiche
Libertà ESTERI

Il governatore Doug Ducey ha firmato tramutando in legge il provvedimento che vieta le interruzioni di gravidanza sulla base di anomalie genetiche, come ad esempio la sindrome Down.

La nuova norma prevede il carcere per chi effettua aborti, vieta la spedizione via posta di medicinali per indurre l’aborto e richiede che i feti siano seppelliti o cremati

. – NEW YORK, 27 APR – Stretta sull’aborto in Arizona (Libertà)

Ne parlano anche altri media

Vacanze. I viaggiatori che si sono recati sull’isola durante le vacanze di Pasqua sono stati investiti da un’ondata di critiche, ma le previsioni catastrofiste non si sono avverate grazie ai piani di protezione - La giornalista del «Diario de Mallorca» Myriam Mineo: «L’isola è stata presa d’assalto da 40 mila tedeschi ma non c’è stata una recrudescenza del virus come si pensava» (Corriere del Ticino)

Le dichiarazioni del governatore dell’Arizona. “C’è valore in ogni vita, a prescindere dalla genetica. Aborto vietato, previsto il carcere. (News Mondo)

Dunque nello stato americano è stato introdotto un vero e proprio divieto di aborto nel caso in cui una donna scopra una eventuale anomalia genetica, come ad esempio la sindrome di Down: in caso di violazione della legge è previsto anche il carcere. (Fanpage.it)

Usa | stretta in Arizona | vietati aborti per anomalie genetiche

“C’è valore in ogni vita, a prescindere dalla genetica. La nuova norma prevede il carcere per chi effettua aborti, vieta la spedizione via posta di medicinali per indurre l’aborto e richiede che i feti vengano seppelliti o cremati (RSI.ch Informazione)

La pena per chi li effettua, per chi spedisce via posta medicinali per indurlo e per chi richiede che i feti siano seppelliti o cremati, sarà il carcere. In Arizona non si potrà più abortire se durante la gravidanza verranno evidenziate delle anomalie genetiche, come per esempio la sindrome di Down. (ilmattino.it)

Il governatore Doug Ducey ha firmato e tramutato in legge il provvedimento che vieta le interruzioni di gravidanza sulla base di anomalie genetiche, come ad esempio la (Zazoom Blog)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr