Funivia Mottarone, il piccolo Eitan ha lasciato l’ospedale: è tornato a casa con la zia

Funivia Mottarone, il piccolo Eitan ha lasciato l’ospedale: è tornato a casa con la zia
LettoQuotidiano INTERNO

Funivia Mottarone, il piccolo Eitan ha lasciato l’ospedale: è tornato a casa.

Il piccolo Eitan torna a casa. Il piccolo Eitan è finalmente fuori pericolo.

Per ora il piccolo Eitan resterà a casa con la zia.

Leggi anche –> Tragedia funivia, Eitan tra la vita e la morte salvato dall’abbraccio del papà: “Ha perso tutti”

PER LA PRIMA VOLTA DA ANNI ABBIAMO AVUTO UNA FAMIGLIA IN ITALIA”. si legge nella missiva indirizzata al fratello Amit, papà del piccolo Eitan. (LettoQuotidiano)

Ne parlano anche altri giornali

La sua prognosi è di 60 giorni. Ora le sue condizioni sono molto migliorate. (La Voce di Novara)

Azionare quei blocchi e sottoporre a stress la fune di trascinamento, è stato un atto criminale Il presidente del tribunale di Verbania ha rimosso proprio il gip ed il pubblico ministero è pronta a far rientrare in carcere gli accusati. (Sergio Vessicchio)

Eitan torna a Pavia. “Non sappiamo ancora con certezza ma probabilmente sarà seguito sia a Torino che a Pavia” spiegano fonti dell’ospedale in merito al percorso che seguirà Eitan. Accanto a lui la zia Aya, arrivata da Israele per stargli accanto e per seguirlo anche nel percorso di recupero. (Cronachedi.it - Il quotidiano online di informazione indipendente)

Il piccolo Eitan è stato dimesso ed è tornato a casa

La Procura: «Freno manomesso consapevolmente». Cinque famiglie distrutte dall'incidente della funivia: le prime indagini sulle cause. Cinque famiglie distrutte dall'incidente della funivia: le prime indagini sulle cause (Il Portico News)

La famiglia di origine israeliana viveva a Pavia, dove il padre Amit, 30anni, svolgeva il tirocinio come medico presso l’università cittadina. Tra queste i genitori e il fratellino di Eitan, Tom, oltre ai suoi bisnonni. (CheSuccede)

Il piccolo Eitan, il bimbo di 5 anni unico sopravvissuto alla tragedia della funivia Stresa-Mottarone, è stato dimesso dall’ospedale infantile ‘Regina Margherita’ di Torino nella mattinata di giovedì 10 giugno. (Newsby)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr