Genoamania: questioni di testa. Ma anche di cuore

Genoamania: questioni di testa. Ma anche di cuore
Calciomercato.com SPORT

Vincere una partita del genere, dopo tutte le premesse appena elencate, significa essere presenti, lucidi e reattivi prima che a livello fisico soprattutto dal punto di vista mentale.

Grazie ad essi, in attesa di capire che ne sarà della questione societaria, anche il futuro del campo ora fa un po’ meno paura

Vuol dire crederci fino in fondo, anche quanto tutto girare nel verso a te contrario.sosteneva Nelson Mandela (Calciomercato.com)

La notizia riportata su altri media

In Sardegna il 3-2 finale arriva al termine di una partita fatta da tante gare ed un dato particolare: i portieri Cragno e Sirigu hanno subito cinque reti senza effettuare una vera parata. Serviva una partita da Genoa ed il Grifone, a due volti come non mai, non delude (La Repubblica)

In pieno recupero leggerezza di Cambiaso, palla regalata a Joao Pedro che grazia Sirigu. Sabelli abbatte Keita Balde e Joao Pedro trasforma con freddezza il rigore concesso dall'arbitro. (GenovaToday)

TMW: 7,5. La Gazzetta dello Sport: 7,5. Corriere dello Sport: 7. Tuttosport: 7,5. Corriere della Sera: 7,5 Due splendidi gol in acrobazia". (TUTTO mercato WEB)

Cagliari-Genoa, le pagelle: Cambiaso e Fares guidano la truppa rossoblu

Arrivati al Cagliari lo scorso febbraio il mister e il suo staff sono stati tra gli artefici della rimonta salvezza della passata stagione: la Società desidera ringraziarli per il lavoro sin qui svolto con serietà e massima professionalità augurando a tutti il meglio per il proseguo della propria carriera Il Cagliari Calcio comunica di aver sollevato Leonardo Semplici dal suo incarico di allenatore della prima squadra. (Calciomercato.com)

Blackout Cagliari contro il Genoa. Per 60’ si è visto un buon Cagliari poi degli errori individuali hanno portato a questo risultato. (TUTTO mercato WEB)

Unico senza voto Valon Behrami, Sturaro per tutti è da cinque e mezzo Anche Biraschi non trova mai la sufficienza, con Maksimovic che alterna cinque mezzo e sei in pagella. (Buon Calcio a Tutti)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr