Il Signore degli Anelli versione sovietica

Il Signore degli Anelli versione sovietica
Mangialibri CULTURA E SPETTACOLO

Tolkien non si parla daltro: Chraniteli (in russo Хранители, Custodi), la incredibile miniserie televisiva del 1991 diretta da Natalja Serebrjakova proprio al tramonto dell’Unione Sovietica tratta dalla saga de Il Signore degli Anelli.

Lo show era a budget zero, quindi furono utilizzati solo costumi e scenografie trovati in magazzino (con conseguenze abbastanza buffe)

Il cast è composto perlopiù da attori che partecipavano regolarmente al programma Сказка за сказкой, una sorta di Melevisione sovietica. (Mangialibri)

Se ne è parlato anche su altre testate

Acquistate Il Signore degli Anelli – Trilogia Steelbook (4K Ultra HD) (9 dischi) ! Il Signore degli Anelli – la versione televisiva russa. Non possiamo biasimarvi se non ne avevate mai sentito parlare. (MangaForever.net)

Dalle nebbie di un passato avvolto ormai nella leggenda, è riaffiorato un reperto unico che farà la gioia di tutti gli appassionati del mondo raccontato da John R. R. Tolkien nella trilogia del Signore degli Anelli (e oltre). (ComingSoon.it)

Si intitola "Khraniteli", e pochi giorni fa è stata recuperata e pubblicata su YouTube. Il film, che dura circa due ore, è apparso una sola volta in televisione, ed è poi scomparso tra gli archivi. (Ticinonline)

Versione sovietica del Signore degli Anelli ritrovata dopo 30 anni

Il Signore degli Anelli: la "mostruosa" versione sovietica riappare su Youtube e conquista i social (VIDEO) (Di lunedì 5 aprile 2021) Una versione de Il Signore degli Anelli, realizzata in Russia negli anni novanta, è recentemente riapparsa su Youtube conquistando i social. (Zazoom Blog)

Per la gioia dei fan della saga de Il Signori degli Anelli, è stato ritrovato un adattamento televisivo in lunga russa del celebre romanzo di J. Ora, grazie a The Guardian, è stata resa pubblica la notizia dell’esistenza di un particolare adattamento de Il Signore degli Anelli. (Cinefilos.it)

Andato in onda un decennio prima dell’adattamento cinematografico di Peter Jackson, di certo non compete minimamente con la versione più moderna per effetti speciali, costumi e trucco A darne notizia è il Guardian. (L'HuffPost)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr