Whatsapp: attenti al virus di San Valentino

Whatsapp: attenti al virus di San Valentino
La Legge per Tutti La Legge per Tutti (Scienza e tecnologia)

Il meccanismo è tanto semplice quanto insidioso: arriva un messaggio da un numero. sconosciuto che contiene un codice di 6 cifre.

L’unica soluzione valida per chi dovesse ricevere questo tipo di messaggio è quella di non accettare l’invito a inviare il codice, ma piuttosto cancellare immediatamente il messaggio.

Ne parlano anche altri media

L’ultima truffa architettata e diffusa sulla nota app di messaggistica è apparsa proprio a pochi giorni dalla festa degli innamorati ed è stata denominata ‘virus di San Valentino’. Per ulteriori suggerimenti sulla sicurezza su WhatsApp, si può consultare questo link: https://faq. (Stylo24)

Ebbene sì, Whatsapp festeggia oggi due miliardi di utenti in tutto il mondo. Gli utenti che usano questa applicazione, possono scambiarsi messaggi ti testo, fotografie, video e audio. (TuttoAbruzzo.it)

Occhio al telefonino, cioè alla applicazione di messaggistica più utiuizzata al mondo, WhatsApp. Nel momento in cui, però, si invia il codice allo sconosciuto, si apre la possibilità al malintenzionato di accedere all’account personale di WhatsApp e con esso a dati sensibili. (Corriere dell'Umbria)

La conseguenza infatti è l’accesso dello sconosciuto a tutte le chat, gli archivi e il profilo, con la possibilità stessa di eliminare l’account. (La Provincia di Lecco)

Lo hanno chiamato il "virus di San Valentino", ma si tratta dell'ennesima truffa che circola in questi giorni su WhatsApp, la più nota piattaforma di messaggistica al mondo. Molto spesso, infatti, si nascondono truffe o virus che potrebbero compromettere il funzionamento di applicazioni o dispositivi tecnologici. (L'Unione Sarda.it)

Questa tecnologia di protezione è una delle principali motivazioni che hanno indotto gli utenti a scegliere WhatsApp piuttosto che un altra applicazione di messaggistica istantanea. (HWBrain)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti