Milan, Kessie può salutare a Gennaio: Barcellona alla finestra

Milan, Kessie può salutare a Gennaio: Barcellona alla finestra
Europa Calcio SPORT

– Nuova indiscrezione proveniente dalla Spagna.

Secondo quanto riportato da Mundo Deportivo il Barcellona avrebbe messo gli occhi su Franck Kessie.

Il centrocampista del Milan è ormai al centro di una vera e propria telenovela.

Al momento sembrano esserci poche speranze che Kessie decida di rinnovare con il Milan il contratto in scadenza a Giugno.

Ma il fatto di voler tentare il colpo a Gennaio potrebbe essere una carta a favore del club catalano

(Europa Calcio)

Ne parlano anche altri giornali

La Gazzetta dello Sport si sofferma sul caso Kessie. Il Milan gli ha offerto oltre 6 milioni di euro all'anno, mentre lui ne chiede oltre 8 e c’è la fila delle big d’Europa pronte ad accontentarlo. (Milan News)

Il punto è semplicissimo: su Kessie si stanno muovendo i maggiori club europei, con la stampa spagnola che parla apertamente di forte interessamento del Barcellona con annessa offerta di 16 milioni, e Psg e Liverpool pronti all'assalto. (Sport Mediaset)

I nuovi proprietari hanno già fatto sapere di poter spendere 250 milioni di euro in tre anni sul mercato. Questo perché le big in Europa, su tutte PSG e Liverpool, sono pronte a riconoscergli tale stipendio annuo. (Pianeta Milan)

Mercato Milan: spunta una nuova opzione per il futuro di Kessié

L'OFFERTA - Ronald Koeman, confermato sulla panchina catalana, vuole un centrocampista forte fisicamente il prima possibile, e l'ivoriano viene visto come il rinforzo ideale: come scrive Mundo Deportivo, la dirigenza del Barcellona ha già stanziato circa 16 milioni di euro per tentare il colpo a inizio 2021. (Calciomercato.com)

Secondo il Mundodeportivo, il Barcellona sarebbe molto interessato a Franck Kessié, giocatore che, per caratteristiche, farebbe molto comodo alla squadra al momento allenata da Ronald Koeman. Il tempo trascorre e la trattativa per il rinnovo di Franck Kessié non decolla. (Virgilio Sport)

Una battuta anche sulle assenze in casa Lazio. Anche se dovesse giocare Roberto Gagliardini, il suo lo porta sempre a casa. (Inter-News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr