Coronavirus: 402 nuovi positivi in Liguria, 138 i casi nel savonese

Coronavirus: 402 nuovi positivi in Liguria, 138 i casi nel savonese
SavonaNews.it INTERNO

A livello regionale quest'oggi viene segnalato un decesso, avvenuto il 3 aprile, all'ospedale San Martino di Genova (un uomo di 83 anni).

Sono 402 i nuovi positivi al Covid-19 oggi in Liguria, a fronte di 2.571 tamponi molecolari effettuati nelle ultime 24 ore, ai quali si aggiungono altri 1.330 tamponi antigenici rapidi.

Nessuno invece tra i non riconducibili alla residenza in Liguria.

I DATI REGIONALI. (SavonaNews.it)

Ne parlano anche altre testate

Nel Ponente ligure, infatti, permangono fino all’11 aprile le massime restrizioni, compreso il divieto di fare visita ad amici e parenti. Sempre fino a domenica, Dad alle superiori in tutta la regione, a Imperia e Savona anche per seconda e terza media. (Primocanale)

Lo ha detto il presidente ligure Giovanni Toti in visita all'hub vaccinale della Fiera di Genova. Rilevo che sono stati vaccinati decine di milioni di europei con quel vaccino e i casi di eventi nocivi sono molto limitati e non sappiamo se sono correlati all'uso di quel vaccino (Telenord)

Tra gli ospiti anche Brunello Brunetto, presidente della commissione Sanità e consigliere regionale della Lega, Pippo Rossetti, consigliere regionale del Pd, Marco Buticchi, scrittore e presidente della Federazione dei Pubblici Esercizi della Spezia e Paolo Capurro, presidente dell'associazione nazionale banqueting e catering Il dibattito proseguirà con la discussione sui tempi delle riaperture e delle restrizioni legate alla pandemia. (Primocanale)

Covid, Toti: “Speriamo siano gli ultimi sacrifici, l’Italia riparta di slancio verso il futuro”

La consegna a domicilio è consentita senza limiti di orario, ma deve comunque avvenire nel rispetto delle norme sul confezionamento e sulla consegna dei prodotti. A causa dell'alto numero di contagi da Covid, le restrizioni sono state prolungate e resteranno in vigore fino a domenica 11 aprile. (SavonaNews.it)

Permane fino a domenica 11 in tutta la Liguria il divieto di raggiungere le seconde case (o beni assimilabili come imbarcazioni o roulotte) Lo ha dichiarato il presidente della Regione Liguria e assessore alla Sanità Giovanni Toti. (Gazzetta della Spezia e Provincia)

Per effetto dell’ordinanza firmata dal presidente Toti, fino all’11 aprile i territori imperiese e savonese rimarranno in zona rossa mentre il resto del territorio tornerà in zona arancione. Inoltre sempre da mercoledì il centro di vaccinazione di San Benigno (presso le torri Msc) estenderà l’orario fino alle 2 di notte. (IVG.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr